Premi B.A. Film Festival 2018, il gran finale della XVI edizione

Una serata che ha visto sul palco i migliori nomi del cinema italiano: complimenti al BAFF, e all’eccellenza con cui anche quest’anno ha fatto risplendere Busto Arsizio

Durante un sabato sera con pioggia a intermittenza, la luce non ha mai smesso di brillare sul grande schermo del Teatro Sociale Delia Cajelli di Busto Arsizio, luogo del gran finale del B.A. Film Festival 2018.
Al termine di una settimana che è volata (“Il BAFF dovrebbe raddoppiare, estendendo il suo palinsesto da una, a due settimane” ha commentato il sindaco di Busto, Emanuele Antonelli), la serata conclusiva ha visto star nazionali e internazionali calcare il red carpet della manifestazione, dove non è mancato neanche, e niente di meno che, il Premio Oscar per gli Effetti Speciali, Anthony La Molinara.
Sul palco, dopo i ringraziamenti del fondatore del BAFF, Alessandro Munari (quest’anno anch’egli incluso  nella programmazione del Festival, sia in qualità produttore del documentario sulla nascita delle TV commerciali ‘Il sogno giovane – La nascita della televisione libera in Italia’, sia di voice leader della rock band “Rinvio a Giudizio”, che a gran richiesta si è esibita nel caloroso scenario bustocco), la brava e spigliata Andrea Delogu ha affiancato il direttore artistico della manifestazione, Steve Della Casa, dando vita a una due ore di premiazioni interessante e vivace.
E quindi, possiamo confermare che la promessa è stata mantenuta: Il BAFF è andato in scena con la sua edizione più bella di sempre. Anche quest’anno.

Di seguito l’elenco completo dei premi assegnati nel corso della serata:
Premio Baff 2018 – Carlo Lizzani – Miglior Sceneggiatura a La ragazza nella nebbia di Donato Carrisi
Premio Baff 2018 – De Piante Editore – Miglior Opera prima a La ragazza nella nebbia di Donato Carrisi
Premio Baff 2018 – La Prealpina a Carla Signoris
Premio Baff 2018 – BaffOff a Andrea Guerra per le musiche di Come un gatto in tangenziale di Riccardo Milani
Premio Baff 2018 – Stracult a Carlo Cotti
Premio Baff 2018 – Giornate del Cinema di animazione a Gatta Cenerentola di  Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Dario Sansone
Premio Baff 2018- Città di Busto Arsizio – Miglior Film a Come un gatto in tangenziale di Riccardo Milani
Premio Baff 2018 – Il Giornale – Miglior attore non protagonista a Francesco Montanari per il film Sole, cuore, amore e per la fiction Il Cacciatore
Premio Baff 2018 – Chimitex – Miglior attore a Nicola Nocella
Premio Baff 2018 – Came – Miglior attrice a Antonia Liskova per Parlami di Lucy
Premio Baff 2018 – Premio Made in Italy – Scuole a Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni
Premio Baff 2018 – Baff Short Cuts a Insetti di Gianluca Manzetti
Premio Baff 2018 – Baff Short Cuts – menzione speciale a Stai sereno di Daniele Stocchi
Premio Baff 2018 – Baff Short Cuts – Rai Cinema Channel a Piove di Ciro D’Emilio
Premio Baff 2018 – Premio speciale alla fiction Il commissario Montalbano

Nel corso della settimana, inoltre, sono stati assegnati:
Premio Platinum Dino Ceccuzzi all’eccellenza cinematografica a Luciano Ligabue
Premio Lello Bersani a Valerio Caprara
Premio Baff 2018 – B.A. Fim Commission a Film Commission Regione Campania
Premio Baff 2018 – Eroi della carta stampata a “La rivista del cinematografo” – Don Davide Milani
Premio Baff 2018 – Premio Speciale Publitalia ‘80 a Milena Vukotic
Premio Baff 2018 – Premio Speciale Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni a Luca Argentero

Per tutte le curiosità e le foto del Baff: www.baff.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here