Avvocato civilista Milano, tra competenze tecniche e aggiornamento

Approfondiamo la figura dell’avvocato civilista e le sue principali mansioni

L’avvocato civilista è una figura sempre più richiesta, soprattutto all’interno di un contesto urbano come quello milanese. Il capoluogo meneghino è infatti diventato un polo d’attrazione di grande rilievo non solo a livello nazionale, ma anche internazionale e in quanto tale richiama professionisti del settore da ogni angolo d’Italia. Approfondiamo quindi la figura dell’avvocato civilista e le principali mansioni.

Avvocato civilista Milano, di cosa si occupa
L’avvocato civilista è prima di tutto una figura tecnica del diritto che ha maturato, attraverso il proprio percorso formativo accademico ed extra accademico, competenze tecniche relative al diritto civile tali da permettergli di agire in maniera equa in merito a questioni giuridiche di questa natura. In questo contesto quindi rappresenta e difende i propri assistiti davanti ad un giudice o all’interno di una trattative stragiudiziale.

Per comprendere l’importanza del ruolo dell’avvocato civilista è fondamentale approfondire il concetto di diritto civile: si tratta di una branca del diritto privato che regola i rapporti non solo tra i privati ma anche tra i cittadini e gli enti pubblici. Si può quindi affermare che questa figura si occupa degli istituti disciplinati dal Codice Civile e dalle cosiddette leggi complementari che, come suggerisce il termine stesso, sono nate con lo scopo di completare il Codice Civile regolamentando alcuni settori specifici.

Ambiti di pertinenza del diritto civile

Appare quindi evidente come il diritto civile sia un campo molto vasto e che comprende al proprio interno numerose discipline tra cui il diritto di famiglia, diritto commerciale, diritto amministrativo e successioni. Approfondendo alcuni di questi ambiti è opportuno ricordare come la figura dell’avvocato esperto di diritto civile Milano possa intervenire in caso di separazione e divorzio, assistendo il proprio cliente in queste difficili circostanze (soprattutto quando uno dei due membri della coppia non sono concordi sulla separazione o sull’affido degli eventuali figli).

Un secondo ambito molto attuale nel quale interviene con professionalità l’avvocato civilista a Milano è quello relativo ai rapporti lavorativi che intercorrono tra datore di lavoro e dipendente: il capoluogo lombardo è infatti noto per le numerose opportunità lavorative che offre, tanto che numerosi ragazzi ambiziosi si recano qui alla ricerca di un impiego. Tuttavia a grandi possibilità corrispondono grandi responsabilità per le imprese che decidono di puntare sui giovani, garantendo loro un percorso di crescita all’interno delle propria mura: ecco che il diritto del lavoro in tutte le sue sfaccettature diventa un ambito non solo molto richiesto, ma anche estremamente delicato da trattare.

Infine, tra i numerosi aspetti di cui si occupa il diritto civile e con maggiore richiesta a Milano, quelli relativi alle locazioni degli immobili sono particolarmente degni di nota. Il mattone e gli affitti brevi costituiscono argomenti non solo di grande attualità, ma che richiedono per essere trattati con adeguata professionalità, un costante aggiornamento. Cedolare secca e affitti brevi sono soggetti ad una regolamentazione in continua evoluzione e cambiamento.
Fin da questa breve panoramica degli ambiti di pertinenza dell’avvocato civile è chiaro quanto sia importante rivolgersi ad un professionista del settore a Milano, evitando chi si improvvisa in questa professione così complessa e poliedrica.

Differenze tra avvocato civilista Milano e avvocato penalista
Sebbene l’avvocato civilista e l’avvocato penalista abbiano la medesima qualifica, tuttavia si tratta di due figure professionali molto diverse non tanto per il percorso formativo, ma per gli ambiti di pertinenza in cui si specializzano.

È opportuno rivolgersi ad un avvocato penalista (e non a un civilista) nel caso in cui ci sia la necessità di denunciare o difendersi da un reato; in particolare quando si tratta di reati amministrativi, lesioni o omicidio nonché reati societari è fondamentale far riferimento ad un penalista.

Come scegliere l’avvocato civilista giusto?
Una volta appurato che si necessita dell’assistenza di un avvocato civilista (e non di un penalista) bisogna decidere a quale studio professionale rivolgersi. Tra le caratteristiche di chi vive il proprio mestiere di avvocato civilista a Milano con maggiore serietà, professionalità e aggiornamento lo Studio legale Mazzotta si distingue per integrità della propria attività.

L’avvocato Mazzotta, infatti, guida lo studio basando il proprio operato e quello dei propri collaboratori su valori etici condivisi, garantendo quindi ai propri clienti un esperto di diritto civile Milano di qualità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here