SixthContinent contro il Coronavirus: come ottenere un buono spesa extra

Distanziamento sociale, lockdown e crisi sanitaria sono i termini più utilizzati negli ultimi due mesi a causa dell’emergenza sanitaria causata dalla pandemia Coronavirus. In Italia, la crisi sanitaria ha modificato notevolmente lo stile di vita dei cittadini e ha provocato la chiusura temporanea di molte attività commerciali e imprese

Distanziamento sociale, lockdown e crisi sanitaria sono i termini più utilizzati negli ultimi due mesi a causa dell’emergenza sanitaria causata dalla pandemia Coronavirus. In Italia, la crisi sanitaria ha modificato notevolmente lo stile di vita dei cittadini e ha provocato la chiusura temporanea di molte attività commerciali e imprese.

Il settore industriale e commerciale sono sospesi o rallentati dagli inizi di marzo, applicando un metodo di lavoro smart-working o applicando la cassa integrazione ai propri dipendenti. Questo ha provocato una notevole crisi economica per le famiglie che non arrivano a fine mese e, per questo motivo, tante aziende ed enti hanno attivato delle campagne di solidarietà a sostegno dei cittadini che necessitano di supporto economico.

Anche il Governo Italiano ha provveduto a sostenere la condizione economica delle famiglie attraverso la distribuzione di buoni spesa per ogni comune italiano, per un valore complessivo di 400 milioni di euro destinate alle famiglie che necessitano di supporto economico per l’acquisto di beni di prima necessità.

L’iniziativa solidale di SixthContinent: a cosa servono e come ottenere i SXC Ticket

La società SixthContinent ha deciso di contribuire a supportare l’iniziativa del governo italiano, aiutando le famiglie italiane con un buono spesa extra del valore di 30 euro.

A seguito del Decreto emanato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in data 28 marzo 2020, che ha stanziato 400 milioni di euro ai Comuni italiani per fronteggiare la crisi economica delle famiglie italiane, SixthContinent permette di ottenere un ulteriore vantaggio dal valore di 30 euro per nucleo famigliare, da spendere nel buono spesa del proprio supermercato preferito sulla piattaforma SXC.

Per ricevere i SXC Ticket è necessario compilare il modulo presente nella pagina dell’iniziativa ( https://covid19.sixthcontinent.com/ ) e poi fornire una documentazione che dimostri l’effettiva appartenenza ai buoni spesa distribuiti dal proprio comune di riferimento.

La documentazione è ritenuta valida se presentata su carta intestata del Comune, dunque sottoscritta dal funzionario competente, o se è presentata attraverso una comunicazione inviata attraverso la posta elettronica certificata (PEC).

I SXT Ticket messi a disposizione sono 3.000, validi fino ad esaurimento scorte. SixthContinent ha deciso di donare un solo ticket del valore di 30 euro per nucleo familiare, così da poter aiutare il maggior numero di famiglie.

Tra i supermercati più conosciuti nel quale poter usare convertire il SXC Ticket, troviamo:
– MD
– Carrefour
– Iper
– Bennet
– Unes
– Iperal
– Pam

I buoni spesa comunali, compresa la shopping card extra donata dalla società SXC, possono essere utilizzati esclusivamente per l’acquisto di beni di prima necessità, ovvero:

– Prodotti Alimentari;
– Prodotti per l’igiene della casa;
– Prodotti per l’igiene personale.

Sono esclusi l’acquisto di alcolici, superalcolici e sigarette.

Che cos’è SixthContinent
SixthContinent è una piattaforma internazionale di profit-sharing dedicata ai consumatori che preferiscono risparmiare sull’acquisto dei prodotti preferiti.
Da tanti anni la società permette ai propri utenti di risparmiare denaro acquistando buoni e shopping card attraverso i crediti SXC.

I crediti ottenuti permettono di acquistare Gift Card, Voucher, Buoni Alimentari, comunemente chiamate Shopping Card in formato digitale.
La piattaforma permette di guadagnare crediti attraverso l’acquisto di Card online, gli acquisti effettuati dai propri amici registrati sul sito oppure attraverso attività svolte sul sito.

Sul catalogo dell’e-commerce sono presenti numerose tipologie di Card che permettono di acquistare tanti e diversi prodotti, dal carburante ai prodotti alimentari, elettrodomestici, bollettini o prodotti su Amazon.

Utilizzare le shopping card per l’acquisto dei prodotti online è la soluzione migliore attualmente per contribuire al distanziamento sociale disposto dal Governo Italiano e per ridurre la diffusione del Coronavirus. I buoni e le card offerte dalla piattaforma SixthContinent possono essere utilizzate anche per lo shopping online se il marchio di riferimento possiede un e-commerce.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here