Portafoglio rubato durante funerale Barasso, presa ladra di 20 anni

È salita sull’auto che trasportava la bara e, durante il momento della tumulazione, ne ha approfittato, rubando un portafogli lasciato sul veicolo

È Carabinierisuccesso a Barasso (Varese),  lo scorso 8 marzo: durante un funerale, una ragazza di 20 anni si è intrufolata tra i cari del defunto, rubando un portafogli. La malvivente è stata sorpresa dalle telecamere e denunciata.
Secondo quanto spiegato dai Carabinieri, la ladra ha agito proprio nel momento più doloroso: la tumulazione della salma.
Senza il minimo scrupolo, la 20enne ha avuto l’ardire si salire nell’auto funebre, dove un dipendente delle pompe funebri aveva lasciato il portafoglio.
Individuato il bottino (60 euro), la giovane ha arraffato tutto ma, a sua insaputa, è stata filmate dalle videocamere di sorveglianza interna.
Chiamati i Carabinieri, i militari sono facilmente riusciti a risalire alla ragazza, che è stata trovata e denunciata per furto aggravato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here