Rom viale Forlanini Milano, continuate a mandarci foto e segnalazioni sui problemi del vostro quartiere

Dopo le foto in viale Corsica, inviate alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) anche quelle di viale Forlanini: continuate a raccontarci cosa succede nel vostro quartiere

romDi seguito la mail inviata alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) con gli scatti dell’incrocio tra viale Forlanini, via Mecenate e viale Corsica a Milano: “Rom ovunque e aggressivi: era da 5 anni che aspettavamo che Pisapia risanasse il quartiere, invece è peggiorato sempre di più. Sala, adesso non sta muovendo un dito”.
HO VISTO IL VOSTRO ARTICOLO SU VIALE CORSICA – “Ho visto il vostro articolo con le foto dei nomadi in viale Corsica (http://www.cronacamilano.it/featured/72490-rom-viale-corsica-milano-foto-e-protesta-di-una-cittadina-problemi-ai-semafori-nei-negozi-e-persino-in-chiesa.html) e sono rimasta stupita di vedere che c’è qualcuno che non chiude gli occhi su come è diventato questo quartiere – scrive la nostra lettrice.
ROM: DOV’È L’INTEGRAZIONE? – “Sono ovunque – aggiunge –, e se fossero davvero ‘integrati’ come si riempiono la bocca i nostri inutili politicanti, nessuno direbbe niente.
– “Il problema – prosegue – è che non lo sono affatto: molestano ai semafori, sui marciapiedi, stanno davanti alle fermate del tram 27 e non sappiamo più come difenderci da furti di ogni tipo. Sarebbe questa l’integrazione?
DOPO PISAPIA, SALA – “Aspettavamo che Pisapia risanasse il quartiere, invece negli ultimi anni è peggiorato sempre di più. E Sala – conclude la nostra lettrice – adesso non sta muovendo un dito”.

Leggi anche:
Rom quartiere piazza Napoli, via Solari, via Troya e ricicleria Amsa Milano, foto e sfogo di una cittadina
Rom zona 6 Milano, furti cavi di rame e gravità insediamento via Calchi Taeggi
Accampamento rom abusivi Milano Parco Sud, foto e appelli ignorati dei residenti
Sgombero rom Muggiano, Comune alle prese con pulizia da 600mila euro

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here