Elephant Parade Milano, elefanti in bizzarra parata coloreranno la nostra città da settembre, contornati da tanti eventi e laboratori collaterali

Inevitabile piegare il capo e il sorriso, di fronte a certe immagini. Tanto più quando a farne le spese è una specie animale che ci è particolarmente cara e corre il rischio d’estinguersi. Il motivo è presto detto. L’appuntamento da segnare sull’agenda è dal 16 settembre al 15 novembre 2011.

 

 

L’Elephant Parade è una manifestazione che unisce arte e cultura al tessuto stesso della città, in funzione di obiettivi benefici che vedono proprio nell’elefante, e in particolar modo nella specie asiatica, il centro del discorso. L’originale iniziativa è al suo debutto in Italia, dopo aver già incontrato i favori di pubblico e operatori a Rotterdam, Anversa, Amsterdam e Londra.

 

La stralunata parata vede protagonisti 75 cuccioli di elefante composti in vetroresina e dipinti da variegati eserciti d’artisti nazionali e internazionali. Con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e della Camera Nazionale della Moda, l’evento vedrà gli elefanti ospitati nelle zone centrali della città e, grazie alla collaborazione di SEA, anche presso l’aeroporto di Malpensa,

 

Le fantasiose riproduzioni verranno poi vendute, in collaborazione con Sotheby’s, tramite un’asta il cui ricavato sarà in gran parte devoluto all’Asian Elephant Foundation.

 

Innumerevoli gli eventi collaterali organizzati, tra concorsi dedicati ai più piccoli, negozi destinati alla vendita di riproduzioni in edizioni limitata delle opere principali, workshop e quant’altro.

 

A ogni modo, qualcosa più che splendido è poter osservare, durante la presentazione del progetto, la foggia dei modelli già presenti: un profluvio di colori e creatività che contrasta positivamente la realtà che racconta. L’Assessore alla Cultura Massimiliano Finazzer Flory e il Cav. Mario Boselli, Presidente della Camera Nazionale della Moda, sottolineano la pregnanza dell’evento e del discorso sia sul fronte culturale e internazionalista, sia sull’opera strettamente benefica.

 

Si fanno portatori d’istanze simili la gallerista Paola Colombari, Elisabetta Gravellino per Virgin Active e Federico l’Olandese Volante (al secolo Friedrick Van Stegeren) conduttore di R101.

 

Si preannuncia un autunno veramente colorato per Milano, una volta tanto.

  • Dove: Milano, luoghi vari
  • Quando: 16 settembre al 15 novembre

 

 

Daniele Ferriero

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here