Film Spazio Oberdan Milano 22 – 25 maggio 2013 “Tra Arte e Cultura”: programma, elenco proiezioni, info

Venerdì 17 maggio si è tenuta, presso lo Spazio Oberdan, la presentazione di “Tra Arte e Cinema”,  iniziativa culturale ma non solo, che vede nelle vesti di promotori la Provincia di Milano, nella persona del Dott. Ing. Novo Umberto Maerna Vicepresidente e Assessore alla Cultura, e la Fondazione Cineteca Italiana, nella persona del Direttore Matteo Pavesi. Alla conferenza hanno presenziato anche il direttore dell’Accademia di Belle Arti di Brera, Prof. Franco Marrocco; il direttore de Lo Schermo dell’Arte Film Festival, Dott.ssa Silvia Lucchesi; la Dott.ssa Elisabetta Longari, tra le curatrici del progetto.

 

Nello specifico, dal 22 al 25 di maggio, presso lo Spazio Oberdan, verranno proiettati 15 film documentari (in lingua originale e sottotitolati intialiano), provenienti dall’Archivio del Festival fiorentino. Protagonisti delle pellicole saranno rinomati artisti contemporanei che si racconteranno durante lo svolgimento della propria  vita lavorativa di tutti i giorni.

 

Dell’iniziativa beneficeranno, in primis, gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Brera, nel cui interesse appunto la stessa Accademia ha voluto offrire un panorama ad ampio raggio delle esperienze d’arte contemporanea più significative. Gli studenti dell’Accademia, inoltre, potranno assistere alle proiezioni gratuitamente. 

 

La Provincia di Milano, promotrice dell’evento, ne ha sottolineato il notevole rilievo, “considerando le difficoltà affrontate per reperire budget di un certo livello necessario per dare spazio all’attività di coloro che lavorano quotidianamente nell’ambito artistico”, come è stato sottolineato, oltre che dal Vicepresidente Maerna, anche dal Dott. Matteo Pavesi.

 

Sia la Dott.ssa Elisabetta Longari che la Dott.ssa Silvia Marchesi hanno posto l’accento sull’importante cooperazione fra arte e istituzioni per favorire il proliferare d’iniziative di vantaggio non solo per l’ambito artistico ma, al tempo stesso, anche per tutti coloro che desiderano sapere il più possibile del modus operandi e del backstage della vita quotidiana di un artista di grande fama.

 

Di seguito il programma della rassegna: 

– mercoledì 22: ore 15:00 “Damien Hirst: Thoughts, work, life” di Chris King

“Opalka – One life, one oeuvre” di Andrzej Sapija

ore 17:00 “How to make a book with Steidl” di Jorg Adolph, Gereon Wetzel

ore 19:00 “Unfinished spaces” di Alysa Nahmias, Benjamin Murray

ore 21:00 “Herb & Dorothy” di Megumi Sasaki

 

– giovedì 23: ore 15:00  “Dan Perjovschi solo in Rome” di Milo Adami

“Olafur Eliasson. Space in progress” di Henrik Lundo & Jacob Jorgensen

ore 17:00 “Picasso in Palestine” di Rashid Masharawi

ore 19:00 “Gerhard Richter painting” di Corinna Belz

ore 21:00 “Gregory Crewdson: brief encounters” di Ben Shapiro

 

– venerdì 24: ore 15:00 “Garden in the sea” di Thomas Riedelsheimer

ore 17:00 “The art of the steal” di Don Argott

ore 19:00 “Per troppo amore: incompiuto siciliano” di Alterazioni Video

“Mark Lombardi – Death defying acts of art and conspiracy” di Mareike Wegener

ore 21:00 “Self Made” di Gillian Wearing

 

– sabato 25ore 15:00 “Herb & Dorothy” di Megumi Sasaki

ore 17:00 “Damien Hirst: thoughts, work, life” di Chris King

“Opalka – One ouevre” di Andrzej Sapjia

ore 19:00 “Unfinished spaces” di Alysa, Benjamin Murray

ore 21:00 “Gerhard Richter painting” di Corinna Belz

 

Tra Arte e Cinema

– Film sull’arte contemporanea dall’archivio dello Schermo dell’Arte Film Festival

– Spazio Oberdan – Sala Alda Merini

– Viale Vittorio Veneto 2, angolo Piazza Oberdan, Milano MM1 Porta Venezia

– biglietteria: Tel. 02/77406316

– biglietti: 7,00 € intero, 5,50 € ridotto per studenti universitari e possessori Cinetessera 2013

– proiezioni ore 17 feriali: 5,50 € intero; 3,50 € ridotto per studenti universitari e possessori Cinetessera 2013

– L’ingresso sarà inoltre sempre gratuito per gli studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Brera che presenteranno il libretto.

 

Per informazioni al pubblico:

– Provincia di Milano/Spazio Oberdan, Tel. 02/77406302

– Fondazione Cineteca Italiana, Tel. 02/87242114

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Analisi “Chavez – L’ultimo comandante” di Oliver Stone: il grande regista è impeccabile anche come documentarista

“Furyo”, opera di Nagisa Oshima targata 1983: quando cinema e musica sono inscindibili

Recensione “Warrior” di Gavin O’ Connor, non un capolavoro, ma non mancano elementi degni di nota

Elezione del nuovo Papa Jorge Bergoglio, l’inizio di un nuovo dialogo costruttivo, nella fedeltà alla chiamata di guida universale

Ugo Grassi

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here