Mostra Margherita Cesaretti Milano via Porta Tenaglia, 4 giugno – 26 luglio 2013, orari e info

Martedì 4 giugno 2013, in via di Porta Tenaglia 1, è stato inaugurato il nuovo spazio Harlem Room, con una mostra fotografica di assoluto rilievo per la varietà e qualità di forme d’arte “proposte” agli occhi dei visitatori.

 

Un ruolo da protagonista spetta sicuramente alla giovane artista Margherita Cesaretti, fotografa professionista, che ha avuto, ed avrà, la possibilità di mostrare al pubblico il proprio progetto “L’ultimo presente”. La mostra, curata da Francesca Montrasio (Direttore), Daniele Astrologo Abadal (Direttore artistico) ed Elisa Molinari (curatrice), consta di di un progetto di 16 fotografie in bianco e nero fra le quali ne sono state selezionate, per l’occasione, sette.

 

Il titolo della mostra, “L’ultimo presente”, prende in considerazione la dimensione temporale fra il passato e il futuro prossimo, un fase di transizione che lascia spazio all’immaginazione e alle impressioni dello spettatore, quasi a volerlo coinvolgere e, a tratti, sentirlo come parte integrante dell’oggetto di presentazione. Si coglie il problema del tempo che passa: da un passato certo verso un futuro ignoto.

 

Protagonista e simbolo di questo permanente divenire è il mondo della natura nella sua espressione più semplice, come il rettile immortalato sull’asfalto, un paesaggio innevato e un paesaggio antico. Il tutto senza il minimo collegamento narrativo fra di essi, ma rappresentati da un bianco e nero dalle diverse sfumature e non nettamente distinti l’uno dall’altro. Importante è anche il rapporto fra spazio e soggetti immortalati: i diversi temi raffigurati sembrano quasi costituire un tutt’uno con lo spazio, teso ad abbracciare ciò a cui fa da sfondo: uno spazio tanto vicino in apparenza, quanto lontano nei fatti.

 

In tutto questo, l’uomo costituisce solo un piccolo punto dell’infinito nel quale si trova vivere. In presente, quindi, diventa un inquieto e perenne divenire, che rappresenta la precarietà dell’esistenza umana nell’infinito, inteso come spazio e tempoMargherita Cesaretti ha saputo, a modo suo, farsi portavoce di questo stato d’animo, e il suo lavoro merita pertanto una indubbia, giusta considerazione.

 

L’ultimo presente, di Margherita Cesaretti

– 4 giugno – 26 luglio 2013

– Harlem Room c/o Galleria Montrasio Arte

– via di Porta Tenaglia 1, 20121 Milano

– telefono 02.878448

– orario martedì-venerdì 11.00 – 13.00 / 14.30 – 18.30

– ingresso libero

 

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Mostra Fysis Milano via Corelli, 31 maggio – 11 giugno 2013, la verità nascosta nella natura, nel mondo, nella bellezza e nella tensione. Orari, artisti, ingresso libero

Gite vicino a Milano, itinerario dettagliato per scoprire Genova e tutto quanto si può vivere e vedere in questa splendida città

– Gite vicino Milano, scoprire Alessandria e i suoi dintorni: Acqui Terme, Cassine, Gavi e Serravalle Scrivia. Tra vigne, borghi barocchi e le famose sorgenti naturali di acqua calda

– Gite vicino a Milano nel Monferrato, tra borghi medievali e splendidi itinerari

–  Gite weekend vicino Milano: il Lago Maggiore, il lago d’Orta e le relative isole dove fare scorpacciate di colori, storia, e passione

– Gite vicino a Milano, a Biella e dintorni tra parchi, oasi naturali, antichi borghi e percorsi gastronomici

– Gite vicino a Milano, a Vercelli tra cultura, specchi d’acqua e delizie gastronomiche

 

Ugo Grassi

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here