Biglietti omaggio Frankenstein Junior Teatro della Luna Assago 30 gennaio – 16 febbraio 2014, modalità richiesta e info

Frankenstein JuniorConsiderato una delle migliori cento commedie americane di tutti i tempi, girato nel 1975 con uno stile ispirato agli anni ’20 (omaggio ai classici horror della Universal), Frankenstein Junior è una parodia del celebre Frankenstein di J. Whale e delle numerose pellicole dedicate alla creatura di Mary Shelley. Il film, premiato dal pubblico che lo ha consacrato come il cult movie per eccellenza, con oltre 500.000 copie vendute è il “classico” in DVD di maggior successo della storia dell’home video in Italia. Il genio di Mel Brooks – dopo Per favore non toccate le vecchiette/The Producers – torna così dal cinema al teatro, con una commedia musicale in scena a Broadway per 485 repliche all’Hilton Theatre, dal 2007 al 2009.

 

IL MUSICAL SBARCATO IN ITALIA – Tradotto in italiano da Franco Travaglio, Frankenstein Junior porterà anche a teatro la comicità del film, sottolineata dalle musiche originali composte dallo stesso Mel Brooks. L’atmosfera del castello di Victor Von Frankenstein, del laboratorio e degli altri ambienti è ricreata dalle scenografie disegnate da Gabriele Moreschi.

– Le coreografie di Gillian Bruce, che spaziano dal tip-tap all’energia del travolgente quadro “Transilvania Magica”, esaltano il ritmo dei numeri musicali e ripropongono, in un mix perfetto di tecnica, virtuosismi e interpretazione, la comicità che accompagna gli spettatori in due ore di spettacolo.

 

LE BATTUTE CHE HANNO FATTO LA STORIA – Tra le battute più esilaranti, impossibile non ricordare “Si-può-fare!”, “Rimetta a posto la candela”,“Potrebbe essere peggio…potrebbe piovere”: tutto fedelmente riportato nella trasposizione italiana, diretta da Saverio Marconi con la regia associata di Marco Iacomelli, con tanto di scenografie in bianco nero e atmosfere gotiche, in contrapposizione ai coloratissimi costumi dei personaggi che si avvicendano sul palco.

 

IL CAST D’ECCELLENZA – Gli artisti italiani si trasformeranno nei famosissimi personaggi grazie ai trucchi e alle parrucche ideate da Antonella Marinuzzi e ai costumi di Carla Accoramboni e canteranno preparati dalla vocal coach Lena Biolcati; il disegno luci è firmato da Valerio Tiberi e il disegno fonico da Enrico Porcelli.

– È Giampiero Ingrassia a vestire i panni del brillante e stimato dottor Frederick “Frankenst-I-n” (al cinema fu Gene Wilder), il protagonista di Frankenstein Junior.

– Giulia Ottonello (Cantando sotto la pioggia, Cats), dalle straordinarie capacità vocali unite a un naturale talento comico, interpreta Elizabeth, viziata ed egocentrica fidanzata di Frederick.

– Igor è interpretato da Mauro Simone (Grease, Pinocchio il grande musical, regia di Tre metri sopra il cielo), servo fedele al Castello e disinvoltamente incurante della propria gobba.

– La sinistra e misteriosa Frau Blücher, il cui nome incute terrore persino ai cavalli, governante al castello e detentrice dei segreti di Victor Von Frankenstein ha il volto di Altea Russo (La Piccola Bottega degli Orrori, A Qualcuno Piace Caldo, Bulli e Pupe, Hello, Dolly!).

– Valentina Gullace (Jesus Christ Superstar, Cabaret, High School Musical, Aladin, Salvatore Giuliano) è l’esplosiva Inga, giovane transilvana assistente devota di Frederick, incurante della propria straordinaria e sensuale bellezza.

– Il baritono Fabrizio Corucci è il Mostro, l’imponente creatura riportata in vita grazie agli esperimenti del Dottor Frankenstein.

– Felice Casciano (A Qualcuno Piace Caldo, La Piccola Bottega degli Orrori, Pinocchio il grande musical, Sister Act) veste i panni dell’ispettore Kemp, capo della polizia locale dedito al mantenimento dell’ordine.

– Davide Nebbia (Grease, Happy Days) è nel ruolo dell’eremita cieco che abita nei boschi e desideroso di compagnia (che nel film era interpretato da un quasi irriconoscibile Gene Hackman).

Roberto Colombo (Grease, A Chorus Line, Cats, Happy Days) è Victor Von Frankenstein, famigerato nonno di Frederick, impaziente che il nipote segua le sue orme.

– Michele Renzullo (Cats, Happy Days) è Ziggy, il più bizzarro tra gli abitanti del villaggio transilvano.

 

20 BIGLIETTI OMAGGIO CON CRONACAMILANO.IT – CronacaMilano mette a disposizione dei suoi lettori 20 biglietti omaggio per assistere gratuitamente al musical presso il Teatro della Luna (Via G. di Vittorio, 6 20090 Assago).

– I biglietti ricevuti saranno validi per lo spettacolo di sabato 15 febbraio 2014, alle ore 15,30.

– Per ottenerli, fino ad esaurimento scorte, basta inviare una richiesta all’indirizzo e-mail utenti@cronacamilano.it, indicando:

– il proprio nome, cognome e indirizzo

– il proprio indirizzo e-mail e il proprio numero di telefono validi
– l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ex D.Lgs 196/2003
– l’autorizzazione / rifiuto a ricevere news/materiale informativo dalla Società organizzatrice dell’evento

– N.B: Non sarà possibile richiedere più di 2 biglietti a persona

– N.Btutti i dati pervenuti verranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003 e saranno ceduti da CronacaMilano.it alla Compagnia della Rancia, che non li comunicherà ad altri soggetti e non li diffonderà. Ex art 7 D.Lgs 196/2003 si potrà richiedere alla Compagnia della Rancia, in qualunque momento, la cancellazione/modifica dei propri dati, al seguente indirizzo e-mail: Stefania.Sciamanna@rancia.com 

 Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here