“Da Balla a Dalla” con Dario Ballantini 2 marzo 2015 Milano, storia di un’imitazione vissuta

Ballantini 1Una serata tra musica e arte, scandita dai suggestivi trasformismi che hanno reso noto al grande pubblico Dario Ballantini, amato come personaggio televisivo, ma non solo.

 

La formazione di Ballantini, infatti, nasce dalla pittura e dal teatro, dei quali si interessa fin da piccolissimo grazie al padre che dipinge in stile neo realista, uno zio post macchiaiolo, un nonno attore di compagnie filodrammatiche e un altro zio tenore mancato.

 

Lo spettacolo “Da Balla a Dalla” arriva al teatro Nuovo di Milano dopo aver debuttato, nel 2014,  nella sala A di Via Asiago di Rai Radio Due.

 

Alla base, l’incontro tra Massimo Licinio e Ballantini durante  una diretta radiofonica dall’Auditorium del Parco delle Musica a Roma, dove Licinio vide Dario sul palco, proprio nell’esibizione di Dalla.

 

Da qui la proposta di Licinio, al Direttore di Radio Due, di uno speciale su Dalla, in nome di un’emozione che solo Ballantini poteva dare in un tale progetto-omaggio.

 

Ballantini 2Nasce così l’idea di realizzare uno spettacolo interamente dedicato a Lucio Dalla, il cui titolo si ispira ad un gioco di parole, nato negli anni ‘80, proprio da Ballantini: “Da Balla a Dalla”.

 

Durante la serata del 2 marzo, il pubblico sarà portato a ricordare il grande cantautore attraverso il racconto di vita vera di Dario Ballantini che, da fan imitatore giovanissimo e pittore in erba, aveva scelto il musicista emiliano come soggetto di mille ritratti e altrettante rappresentazioni da imitatore-trasformista.

 

Sul progetto di Massimo Licinio, con le musiche e gli arrangiamenti del Maestro Stefano Cenci, Ballantini racconterà minuziosamente i passaggi della carriera di Dalla, cantando con voce sorprendentemente fedele all’originale e trasformandosi “dal vivo” in lui.

 

Tra un brano e l’altro, scorreranno sul proiettore le decine di foto tratte dai disegni di Ballantini sui diari scolastici, a rivelare la maniacale passione per Dalla, emersa “a sorpresa”  durante una mostra svoltasi alla Triennale Bovisa di Milano, dove Lucio cantò per un’ora, mentre Dario dipingeva.

 

Data unica lunedì 2 marzo 2015 ore 20,45 presso il Teatro Nuovo di Milano (piazza San Babila), info e biglietti tel. 02.794026

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Mostra “Precious” Venezia 8 febbraio – 12 aprile 2015 Vitraria Glass +AMuseum, info e foto

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here