Convegno “La diffamazione tra media nuovi e tradizionali” Milano Spazio Chiossetto, tutto quello che c’è da sapere per scrivere e postare senza finire nei guai

Quali sono le responsabilità per un post lesivo della reputazione altrui? Il blogger risponde dei commenti dei suoi followers? Si può sequestrare una pagina di una testata online? E di un blog? Tutte le risposte in un dibattito aperto con avvocati, giornalisti e blogger

diffamazioneSi svolgerà lunedì 10 aprile 2017, presso lo Spazio Chiossetto di Milano (via Chiossetto, 20 – zona Tribunale), il convegno dal titolo La diffamazione tra media nuovi e tradizionali.
L’incontro si basa sull’omonimo libro scritto dall’avvocato Alessandra Fossati (in collaborazione con Massimo Di Muro), esperta di diritto dell’informazione e socia dello Studio Legale Munari Cavani.
Prendendo spunto dal libro, l’autrice analizzerà casi pratici e compirà un approfondimento normativo degli stessi, a partire dai mezzi di comunicazione tradizionali, fino a internet.
In questo modo sarà possibile dare risposta a domande fondamentali per chi opera nel settore dell’informazione, tra le quali: quali sono le responsabilità per un post lesivo della reputazione altrui? Il blogger risponde dei commenti lasciati dai suoi followers? Si può sequestrare una pagina di una testata online? E di un blog? Quali sono i confini del giornalismo di inchiesta e quali le regole per i “processi mediatici”?

“La diffamazione tra media nuovi e tradizionali”, edito da Munari Cavani Publishing, è un testo composto da 7 capitoli che affrontano il tema della libertà di manifestazione del pensiero in tutte le sue declinazioni, curandosi in particolare dell’evoluzione e delle continue trasformazioni sociali, etiche e tecnologiche dei media, della comunicazione e dell’informazione in generale. Nel dettaglio:
– il reato della diffamazione a mezzo stampa,
– il diritto di cronaca e di critica,
– la satira,
– la diffamazione su media tradizionali
– la diffamazione su internet con focus dedicati ai blog, le chat, i social network,
– il diritto all’oblio
– gli aspetti risarcitori e sanzionatori.
Il tutto con uno stile concreto e chiaro, affrontando in modo puntuale e ben documentato i temi qualificanti il diritto all’informazione e il diritto a essere informati, ponendosi come utile strumento sia per chi “fa” informazione, sia per chi la “subisce”.

Alessandra Fossati è Avvocato, Socia di Munari Cavani Studio Legale, ed esperta di diritto dell’informazione. È autrice di pubblicazioni e contributi sulle principali testate giornalistiche italiane in materia di tutela della reputazione e diritti della personalità, e su riviste internazionali in ambito processuale civile. Svolge la professione di avvocato in Milano.

Relatori Convegno:
Leonardo Munari, Presidente di Munari Cavani Publishing
Alessandra Fossati, Avvocato e Partner Studio Legale Munari Cavani
Paolo Manazza, Blogger e giornalista specializzato in economia dell’arte
Stefano Zurlo, Giornalista Il Giornale

Quando: Lunedì 10 aprile 2017
Orario: 17,00 – 18,30
Dove: Spazio Chiossetto – via Chiossetto, 20 – 20122 Milano
Ingresso: libero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here