Il B.A. Film Festival alla Biennale del Cinema di Venezia 2018

Grande soddisfazione per gli organizzatori del Busto Arsizio Film Festival: l’edizione 2019 sarà presentata durante la 75esima Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia

Archiviata la sedicesima edizione, tenutasi dal 5 al 12 maggio, il B.A. Film Festival non si riposa, anzi guarda al futuro, e lo fa da una delle sedi più prestigiosa del panorama internazionale, sicuramente la più glamour: il festival del Cinema di Venezia.
La Fondazione Ente dello Spettacolo, con la quale il Baff ha inaugurato una collaborazione in occasione dell’ultima edizione del festival, ha infatti invitato gli organizzatori della manifestazione di Busto Arsizio a tenere una presentazione presso la loro sede, all’interno della programmazione della 75° Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.
L’incontro si svolgerà giovedì 6 settembre, e sarà intitolato “Anticipazioni sul B.A. Film Festival 2019 (XVII Edizione): grandi personalità del cinema incontrano il pubblico, e presentazione del “Sistema Cinema”. Interverranno Alessandro Munari; Steve Della Casa, direttore artistico del B.A. Film Festival; Manuela Maffioli, assessore identità, cultura e commercio di Busto Arsizio; Luigi Mascheroni, giornalista, socio fondatore di De Piante Editore. Sono attesi anche ospiti.
Dopo due presentazioni alla Festa del Cinema di Roma, nel 2015 e 2016, il Baff sbarca quest’anno in laguna, puntando sulle sue specificità: la contaminazione tra opere di qualità e cultura pop, il rapporto diretto e informale con gli spettatori, e il connubio con l’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni e con le sale cinematografiche del circuito Sguardi d’Essai.
«Sono fiero di lavorare per un festival così fortemente radicato in un territorio che racchiude un’esperienza vivace e innovativa come l’Istituto Antonioni e un’esperienza storica come i cineforum – dichiara il direttore artistico Steve Della Casa –. La presenza a Venezia è motivo di soddisfazione per tutti coloro che lavoro insieme a me alla manifestazione».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here