Reality Show del Design

Fotogramma (archivio)Ci saranno più di 30 designer domani, venerdì 11 giugno 2010, presso l’Autodromo di Monza: si sfideranno in una sorta di Grande Fratello del Design dal tema “Forme di energia e di velocità sostenibile”. Scopo dell’iniziativa è creare un progetto di design che sappia coniugare energie rinnovabili, creatività, capacità tecnica e artistica.

 

 

La “sfida” si svolgerà in un intervallo di tempo di quattro ore, con inizio alle 9:30 e termine alle 13:30, durante le quali oltre 30 partecipanti realizzeranno una presentazione completa del proprio progetto corredata da una presentazione riassuntiva che verrà proiettata al pubblico.

 

Monza e la Brianza – ha dichiarato Carlo Edoardo Valli, presidente della Camera di Commercio di Monza e Brianza – sono storicamente la culla del design italiano, che ha generato marchi e prodotti riconosciuti a livello mondiale. In Brianza  – ha aggiunto Valli, – il disegno si è sposato con l’estetica e la capacità produttiva.

 

“Tutte le iniziative che come stiamo realizzanodo, dal Tavolo del design al Designer Show, hanno l’obiettivo di mettere a sistema le numerose eccellenze del territorio per rafforzare il posizionamento internazionale del design brianzolo e, al tempo stesso, – ha concluso il presidente, – accendere i riflettori sui giovani, gli anarchici della creatività, risorse su cui dobbiamo investire come leva per la competitività delle imprese”.

 

Durante l’evento un Comitato di Valutazione sceglierà e premierà i cinque migliori progetti  presentati, il tutto in diretta web per una durata di oltre 10 ore complessive.

 

Inoltre, due giovani designer saranno seguiti dalle telecamere prima e dopo l’evento, per analizzare come si preparano alla sfida, quali sono i segreti della progessione e come si sviluppa un progetto partendo da un’idea.  

 

Le immagini live saranno visibili collegandosi al sito della Camera di Commercio di Monza e Brianza: www.mb.camcom.it

 

Matteo Torti