Abbonamenti Atm gratis Milano, fondo del Comune per cassintegrati, disoccupati, giovani precari, ecco come fare domanda e tutte le info

Abbonamenti annuali Atm gratuiti per cassintegrati, disoccupati, giovani precari (dai 18 ai 32 anni), grazie a un fondo di 200mila euro stanziato del Comune di Milano. La società designata a occuparsi della raccolta e verifica della documentazione è la Edenred. “Siamo convinti che questo, almeno in parte, potrà alleggerire gli oneri derivanti dalla ricerca attiva di lavoro” ha dichiarato Giovanni Terzi, assessore alle Attività Produttive, Politiche del Lavoro e dell’Occupazione. Nel dettaglio:

 

REQUISITI PER CHIEDERE L’ABBONAMENTO ANNUALE GRATIS – L’offerta è riservata a chi, al momento, della richiesta è:

  • residente a Milano;
  • cittadino italiano o di uno Stato della Unione Europea;
  • cittadino extracomunitario in possesso di Permesso di Soggiorno o Carta di Soggiorno;

il richiedente deve trovarsi inoltre in una delle seguenti condizioni occupazionali:

  • in Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria, Straordinaria e in Deroga (esclusi i lavoratori in Cassa integrazione edile per causale maltempo);
  • disoccupato/a, in possesso di DID (Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro) rilasciata dal Centro per l’Impiego della Provincia di Milano;
  • precario/a, di età tra i 18 anni e i 32 anni (si intende fino a 32 anni e 364 giorni), che al momento della richiesta abbiano un contratto di lavoro a tempo determinato (non inferiore a dodici giorni), a progetto, di inserimento, di apprendistato.

 

ASSEGNAZIONE IN ORDINE DI ARRIVO DELLE DOMENDE, FINO A ESAURIMENTO FONDO – L’assegnazione degli abbonamenti a titolo gratuito a tutti i cittadini aventi diritto, sarà effettuata:

  • sulla base dell’ordine di arrivo delle domande;
  • fino a esaurimento del fondo.

 

COME SI FA LA DOMANDA, MODULI E SCADENZE – Il richiedente potrà fare richiesta compilando il modulo di adesione on-line disponibile su www.ticketsociale.it a partire dal 4 Aprile 2011. Il richiedente dovrà:

  • compilare on-line la domanda;
  • stamparla;
  • inviarla cliccando “stampa e invia la domanda”;
  • firmare la richiesta stampata e inviarla via fax al numero: 02-26.90.45.11 allegando:
  • copia della carta d’identità o titolo equipollente;
  • documento comprovante lo status lavorativo, ovvero:
  • se giovane precario: copia del contratto in essere;
  • se disoccupato: copia della Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro (DID) rilasciata dal Centro per l’Impiego;
  • se cassaintegrato: copia dell’attestazione dell’azienda o l’accordo sindacale.
  • saranno considerati unicamente i documenti in corso di validità alla data della richiesta.

 

IN CASO DI ACCETAZIONE – La società Edenred provvederà alla verifica della documentazione e invierà una e-mail di risposta al richiedente.

  • Se la domanda è stata accettata, il richiedente dovrà stampare la e-mail di risposta e presentarla presso ATMPoint Duomo – Mezzanino M1/M3 per ritirare l’abbonamento gratuito.
  • Attenzione: dalla data della risposta il tempo massimo per il ritiro dell’abbonamento è di un mese!

 

Leggi anche:

Fondo per chi ha perso il lavoro e ha difficoltà economiche, Fondazione Welfare Ambrosiana

Bando immobili comunali per associazioni di volontariato, modalità

Contributi per taxi ecologici, elenco veicoli che possono accedere al fondo di 1milione e mezzo di euro stanziato da Palazzo Marino

Manutenzione case erp, al via interventi per 200 alloggi milanesi


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here