Eventi gratis Milano Beatles Spazio Oberdan 5 ottobre, festa per il 50simo anno dal primo album “Love Me Do”, collegamenti in diretta da Liverpool, video inediti e altro, info e orari

“Love Me Do” e le altre canzoni del repertorio dei Beatles sono ormai diventate “evergreen” tanto da essersi impresse nella memoria dei nostalgici, ma anche dei più giovani che riscoprono con piacere i capolavori musicali del passato. Per festeggiare il cinquantesimo anniversario dalla pubblicazione del loro primo disco, venerdì 5 ottobre allo Spazio Oberdan di Milano si terrà “The Beatles – Love Me Do”.

 

LOVE ME DO, 50 ANNI E NON SENTIRLI – Alla scoperta che “Love Me Do”, successo indimenticabile dei Beatles, ha 50 anni, in molti diranno: “Ah, sembra ieri”.

– Come non dar loro torto. Questa canzone – che è stata intonata da intere generazioni di fan e che anche oggi, a distanza di così tanti anni, continua ad essere riconosciuta come uno dei più grandi capolavori della musica rock – ha, infatti, segnato l’esordio dei Beatles, avvenuto nel lontano 5 ottobre del 1962.

 

FESTEGGIAMENTI ALLO SPAZIO OBERDAN – Venerdì corre il cinquantesimo dalla pubblicazione del primo album dei Beatles e per l’occasione lo Spazio Oberdan, in collaborazione con i Beatlesiani d’Italia Associati e la Provincia di Milano, organizza una serata di festeggiamenti.

– L’omaggio alla prima boy band della storia musicale avrà luogo dalle ore 20 alle 24, nella storica sala cinema teatro dello Spazio Oberdan, messo a disposizione dall’Assessore alla Cultura e Vice Presidente della Provincia di Milano, Novo Umberto Maerna.

 

INZIO IN GRANDE STILE: FILMATI DAGLI ARCHIVI STORICI E COLLEGAMENTI IN DIRETTA DA LIVERPOOL – Alle ore 20 si apriranno i festeggiamenti con la proiezione di alcuni filmati, che mostrano i Beatles agli esordi della loro carriera musicale.

– Durante le clip saranno trasmesse anche alcune delle straordinarie immagini, che il noto conduttore televisivo Red Ronnie sta preparando per celebrare la “prima volta” del quartetto di Liverpool.

– Per respirare l’atmosfera “british”, alle ore 20.30 sarà effettuato il primo collegamento in diretta via Skipe da Liverpool, dove saranno presenti una quarantina di fans italiani “in trasferta” e giornalisti del calibro di Gino Castaldo ed Ernesto Assante. Durante il collegamento interverrà anche l’ex sindaco di Liverpool Eddie Clein, che inaugurò a Palermo piazza John Lennon.

 

SPETTACOLO DI TEATRO “BEATLESIANO” – Alle ore 21 sarà, invece, la volta dello spettacolo teatrale “Beatles we love you, yeah yeah yeah…”, realizzato dall’associazione dei Beatlesiani d’Italia, che come soggetto riproporrà la storia dei quattro ragazzi di Liverpool.

– La pièce, scritta da Marco Pozzi e interpretata da Diego Iannaccone, intende ripercorrere le tappe più significative della storia dei Beatles, che, a distanza di 50 anni dal loro primo disco e a oltre 40 dal loro scioglimento, si riconfermano come un’icona del XX secolo.

– Nell’attesa del concerto acustico finale, fino alle 22.40 si svolgerà un incontro, moderato da tre noti giornalisti oltre che esperti e appassionati dei Fab Four. Successivamente sarà la volta del tributo canoro, con una carrellata dei successi più canticchiati di sempre. Inutile dirlo che si partirà con “Love Me Do” per poi proseguire con gli altri brani del repertorio dei Beatles, da “Immagine” e “Yellow Submarine” a “Hey Jude”, che, a giudicare dal numero di download totalizzato su iTunes, è la canzone più famosa dei Beatles.

 

FRA UN MEDLEY E L’ALTRO, COLLEGAMENTI CON ROMA E VIDEO INEDITI – Le canzoni, eseguite da ottimi musicisti beatlesiani, saranno intervallate da interviste speciali a Gianni Minà, che scarrozzò i Beatles per Roma con la sua Fiat 600 durante il loro tour del 1965, a Gianni Bisiach, che ebbe l’onore d’intervistarli poco dopo l’uscita del singolo “Love Me Do”, e ad altri noti giornalisti.

– Non mancheranno anche brevi collegamenti in video conferenza con Napoli e Roma, da dove interverrà fra gli altri Mario Pezzolla, noto conduttore di Radio Rai e autore del video “I Favolosi Beatles”, l’unico documento televisivo che raccoglie i filmati ufficiali prodotti dalla RAI fra il 1963 e il 1970 e che, per l’occasione, sarà proiettato sugli schermi dello Spazio Oberdan.

– A Rolando Giambelli, fondatore dei Beatlesiani d’Italia Associati, spetterà, invece, il compito di parlare della figura di George Martin, il discografico che ascoltò i Beatles nei mitici studi di Abbey Road a Londra e che, dopo quel provino, decise di scritturarli alla EMI Parlophone.

 

PRESENTAZIONI DI LIBRI, IL MONDO BEATLES ANCHE SU CARTA – Durante la serata saranno, infine, presentate due nuove pubblicazioni, che intendono raccontare il mito Beatles.

– Si tratta del nuovo divertente libro “Let it Beatles”, scritto a quattro mani da Andrea Kerbaker e Alberto Tonti, e l’ultima creazione di Franco Zanetti, beatlesiano DOC, dal titolo “Libro Bianco dei Beatles”, con aneddoti e curiosità legati alle canzoni del quartetto di Liverpool.

 

LOCATION – Spazio Oberdan – Cineteca di Milano

– Viale Vittorio Veneto 2 (Bastioni di Porta Venezia, angolo piazza Oberdan, M1 P.ta Venezia)

– 20124 Milano MI

– Tel. 02.77.40.63.16

 

DATE E ORARI – Venerdì 5 ottobre

– Dalle h. 20 alle h. 24

 

INGRESSO – Libero e gratuito.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Mostra Renata Pfeiffer Milano Fondazione Matalon, Il magico mondo degli abissi 4 – 27 ottobre 2012, orario, ingresso gratis, info

Mostra Picasso Milano 20 settembre 2012 – gennaio 2013, orari, costo biglietti, prenotazioni, info

Dove cercare funghi in Lombardia, Liguria e Piemonte, gli itinerari migliori, info e consigli

Dove fare un picnic 6 splendide location dal lago di Garda, ai parchi marini protetti, passando per i luoghi più incantevoli d’Italia, info e indirizzi

Francesco Tempesta

Foto dal sito provincia.milano.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here