Biglietti gratis Frankenstein Junior Teatro della Luna Assago 15 gennaio – 1 febbraio 2015, modalità richiesta e info

Frankenstein JuniorIl musical “mostruosamente divertente” che ha già conquistato oltre 150.000 spettatori torna a Milano a grande richiesta. Oltre 150.000 spettatori sono già stati conquistati dall’incandescente vitalità, dalla contagiosa ironia noire dalle musiche trascinanti della versione italiana di Frankenstein Junior, il musical “mostruosamente divertente” tratto dal cult movie di Mel Brooks.

 

Diretto da Saverio Marconi con la regia associata di Marco Iacomelli, lo spettacolo torna – a grande richiesta – al Teatro della Luna di Assago/Milano dal 15 gennaio fino all’1 febbraio 2015, per il terzo anno consecutivo.

 

Il musical, definito dalla critica un “capolavoro di perfezione”, è una trasposizione fedele della realtà cinematografica, dove le scenografie in bianco nero dalle atmosfere gotiche si contrappongono ai coloratissimi costumi e fanno da sfondo ai tantissimi momenti di irresistibile comicità. Trovate registiche e coreografiche originali ripropongono in chiave musical l’ironia propria del film attraverso “numeri” divertentissimi, su tutti quello tra Frankenstein e il Mostro sulle note di Puttin’ on the Ritzdi Irving Berlin. Inoltre, non mancano nemmeno le esilaranti battute entrate nella memoria degli appassionati del film: “Si-può-fare!”,Rimetta a posto la candela”,“Potrebbe essere peggio…potrebbe piovere”, “Diventerà molto popolare”.

 

Considerato una delle migliori cento commedie americane di tutti i tempi, girato nel 1974 con uno stile ispirato agli anni ’20 (omaggio ai classici horror della Universal), il film Frankenstein Junior – che quest’anno festeggia 40 anni – con oltre 500.000 copie vendute è il “classico” in DVD di maggior successo della storia dell’home video in Italia.

 

Tradotto in italiano da Franco Travaglio, Frankenstein Junior porta anche a teatro la comicità del film, sottolineata dalle musiche originali composte dallo stesso Mel Brooks. L’atmosfera del castello di Victor Von Frankenstein, del laboratorio e degli altri ambienti è ricreata dalle scenografie disegnate da Gabriele Moreschi.

 

Le coreografie di Gillian Bruce, che spaziano dal tip-tap all’energia del travolgente quadro “Transilvanica Magica”, esaltano il ritmo dei numeri musicali e ripropongono, in un mix perfetto di tecnica, virtuosismi e interpretazione, la comicità che accompagna gli spettatori in due ore di spensierato divertimento.

 

Gli artisti italiani si trasformano nei famosissimi personaggi grazie ai trucchi e alle parrucche ideate da Antonella Marinuzzi e ai costumi di Carla Accoramboni e cantano preparati dalla vocal coach Lena Biolcati; il disegno luci è firmato da Valerio Tiberi e il disegno fonico da Enrico Porcelli.

 

È infatti Giampiero Ingrassia a vestire i panni del brillante e stimato dottor Frederick “Frankenst-I-n” (al cinema fu Gene Wilder), il protagonista di Frankenstein Junior. Giulia Ottonello (Cantando sotto la pioggia, Cats), dalle straordinarie capacità vocali unite a un naturale talento comico, interpreta Elizabeth, viziata ed egocentrica fidanzata di Frederick. Igor è interpretato da Mauro Simone (Grease, Pinocchio il grande musical, regia di Tre metri sopra il cielo), servo fedele al Castello e disinvoltamente incurante della propria gobba. La sinistra e misteriosa Frau Blücher, il cui nome incute terrore persino ai cavalli, governante al castello e detentrice dei segreti di Victor Von Frankenstein ha il volto di Altea Russo (La Piccola Bottega degli Orrori, A Qualcuno Piace Caldo, Bulli e Pupe, Hello, Dolly!). Valentina Gullace (Jesus Christ Superstar, Cabaret, High School Musical, Aladin, Salvatore Giuliano) è l’esplosiva Inga, giovane transilvana assistente devota di Frederick, incurante della propria straordinaria e sensuale bellezza. Il baritono Fabrizio Corucci è il Mostro, l’imponente creatura riportata in vita grazie agli esperimenti del Dottor Frankenstein. Felice Casciano (A Qualcuno Piace Caldo, La Piccola Bottega degli Orrori, Pinocchio il grande musical, Sister Act) veste i panni dell’ispettore Kemp, capo della polizia locale dedito al mantenimento dell’ordine. Davide Nebbia (Grease, Happy Days) è nel ruolo dell’eremita cieco che abita nei boschi e desideroso di compagnia (che nel film era interpretato da un quasi irriconoscibile Gene Hackman). Roberto Colombo (Grease, A Chorus Line, Cats, Happy Days) è Victor Von Frankenstein, famigerato nonno di Frederick, impaziente che il nipote segua le sue orme. Michele Renzullo (Cats, Happy Days) è Ziggy, il più bizzarro tra gli abitanti del villaggio transilvano.

 

24 BIGLIETTI OMAGGIO CON CRONACAMILANO.IT – CronacaMilano mette a disposizione dei suoi lettori 24 biglietti omaggio per assistere gratuitamente al musical presso il Teatro della Luna (Via G. di Vittorio, 6 20090 Assago).

– I biglietti ricevuti saranno validi per date prestabilite e comunicate in fase di assegnazione, in base al progressivo esaurimento scorte (22/01 serale; 23/01 serale; 24/01 serale; 25/01 pomeridiano; 29/01 serale). Una volta terminata la disponibilità, il presente articolo verrà aggiornato con “biglietti esauriti” e non verrà più risposto alle richieste ricevute.

– Per ottenere i biglietti, fino ad esaurimento scorte, basta inviare una richiesta all’indirizzo e-mail utenti@cronacamilano.it, indicando:

– il proprio nome, cognome e indirizzo
– il proprio indirizzo e-mail e il proprio numero di telefono validi
– l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ex D.Lgs 196/2003
– l’autorizzazione/rifiuto a ricevere news/materiale informativo dalla Società organizzatrice dell’evento
– il numero di biglietti desiderati (max.2)
– copiare ed incollare il link di questo articolo nella mail
– indicare nell’oggetto della mail il nome dello spettacolo

– N.B: Non sarà possibile richiedere più di 2 biglietti a persona.

– N.B. Se anche solo uno dei punti sopraesposti non verrà indicato la mail verrà cestinata automaticamente.

– N.Btutti i dati pervenuti verranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003 e saranno ceduti da CronacaMilano.it alla Compagnia della Rancia, che non li comunicherà ad altri soggetti e non li diffonderà. Ex art 7 D.Lgs 196/2003 si potrà richiedere alla Compagnia della Rancia, in qualunque momento, la cancellazione/modifica dei propri dati, al seguente indirizzo e-mail: Stefania.Sciamanna@rancia.com 

AGGIORNAMENTO del 20 gennaio 2015 ore 6,00: I biglietti sono esauriti

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

Di Redazione

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here