Palio delle Contrade 9 – 11 settembre 2016 Isola Dovarese, programma completo della grande rievocazione storica

Quattro giorni per vivere come ai tempi della corte dei Gonzaga, celebrando il matrimonio di Anna Dovara, figlia del Signore di Isola, con Filippo Gonzaga

Palio 1Si svolgerà dal 9 all’11 settembre 2016 il 50esimo Palio di Isola Dovarese, la grande festa che rievoca la vita rinascimentale alla corte dei Gonzaga, e riporta tra le strade del borgo origine i festeggiamenti per il matrimonio di Anna Dovara, figlia del Signore di Isola, con Filippo Gonzaga (1322).
Ricchissimo e più che mai suggestivo il programma, che condurrà tutti i visitatori a rivivere le atmosfere delle antiche feste partecipando agli spettacoli, al mercato, alle scene nelle taverne, il tutto usando la moneta del tempo, il quattrino, da acquistare nell’apposito “officio de cambio”.
Durante il periodo di festa si affronteranno i rioni “Le Gerre”, “Porta Tenca”, “San Bernardino” e “San Giuseppe”, tutti determinati ad aggiudicarsi il palio.
Di seguito il programma:

VENERDÌ 9 SETTEMBRE
Ora 19.00ma Apertura de le Servitù de Passaggio et de lo mercato. A partir da questo tempo, per entrare e rimanere ne lo borgo, bisognerà pagar gabella. Quivi potrete trovare, senza prenotazione alcuna, cibo e buon vino nelle  quattro taverne: Taverna del Viandante, Taverna de li Sette Peccati, Taverna dell’Aquila d’Oro e Taverna della Tinca.
Ora 20.30ma Benedizione dei gonfaloni et de le contrade dinnanzi a la chiesa.
Ora 21.00ma Lo fermo de lo tempo: consegna de le chiavi de Isola de lo sindaco a lo Podestà.
Presentatio de le contrade e avvento de lo foco con la Compagnia all’Improvvista e lo avvincente Drago Bianco.

SABATO 10 SETTEMBRE
Ora 18.00ma Apertura de le Servitù de Passaggio et de lo mercato. A partir da questo tempo, per entrare e rimanere ne lo borgo, bisognerà pagar gabella. Nelle contrade e nelle quattro taverne potrete trovar mercanti, losche femmine, diavolerie e curiosità, musica e canto a piacer vostro finché l’alba non sopraggiunga.
Ora 21.00ma “Insula Fulgens”, Di Camelot il fulgore, di Ginevra e Lancillotto l’ardito amore.
Il grande convivio sarà animato dagli spettacoli per esso creati: fuochi, danze, bandiere e altre incredibili fantasticherie la faranno da padrone nella magnifica corte dei Gonzaga.

 DOMENICA 11 SETTEMBRE
Ora 11.00ma Apertura de le Servitù de Passaggio et de lo mercato. A partir da questo tempo, per entrare e rimanere ne lo borgo, bisognerà pagar gabella. Nelle contrade e nelle quattro taverne potrete rimaner fino a le ore tarde a gioir cantando con vin speziato perloché de li sensi festa sia.
Ora 17.00ma L’assegnazione dell’agognato “Palio di Isola Dovarese”. Dopo i cortei di dame e messeri vestiti dei loro abiti più belli per la visita della famiglia Gonzaga, dopo canti, balli e disfide, la contrada migliore si aggiudicherà il “Palio” e lo stendardo del “Favete Linguis”.
Ora 21.30ma I figuranti del Palio di Isola Dovarese saluteranno gli astanti con l’ultimo suggestivo spettacolo “Prodigium temporis”, che si concluderà con una magia di fuochi ad illuminare il cielo dell’Isola. Meraviglia e stupore saranno il nostro umile saluto.

Leggi anche:
Concerti “Tortona città della Musica” 23 settembre e 4 – 8 ottobre 2016, info
Concerti gratuiti Rotonda Besana Milano luglio e settembre 2016, orari e info
Festival #Ètuttodiverso Milano 11 settembre Cascina Bellaria, scoprire il binomio arte e disabilità
Mostra Koji Yamamoto 9 settembre – 15 ottobre 2016 Milano, la nuova stagione espositiva in nome dell’arte jap
Musei aperti notte bianca 10 settembre 2016, elenco musei gratis fuori Milano
Festa della Madonna della Campagna Seregno 2 – 12 settembre 2016, finale con fuochi d’artificio
Sagra patata Oreno di Vimercate 15 – 18 settembre 2016, tutte le info
Grattacielo Pirelli Milano aperto 11 settembre 2016 per visite, mostre e concerti; tutte le info

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here