Proiezione documentario “Perché sono un genio! Lorenza Mazzetti” 27 gennaio 2017 Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni Busto Arsizio, ingresso libero e info

La proiezione avverrà durante la Giornata della Memoria; presenti in sala l’autrice Lorenza Mazzetti, Francesco Frisari ed Elisabetta Sgarbi. Modererà Minnie Ferrara

lorenza-mazzettiSi svolgerà venerdì 27 gennaio 2017 a Villa Calcaterra, sede dell’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni di Busto Arsizio, la proiezione del documentario “Perché sono un genio! Lorenza Mazzetti”.
La pellicola verrà proiettata in occasione della Giornata della Memoria, dopo essere stata presentata lo scorso luglio durante l’edizione 2016 de “La Milanesiana”, e durante la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica a Venezia.
Il documentario è stato realizzato da Steve Della Casa, direttore artistico del BAFF, e Francesco Frisari.
Per l’occasione saranno presenti la regista e scrittrice Lorenza Mazzetti (nella foto), Francesco Frisari ed Elisabetta Sgarbi (ideatrice de La Milanesiana) e, l’incontro, sarà coordinato da Minnie Ferrara.
Agli spettatori l’occasione di “entrare” nel “genio” di Lorenza Mazzetti, e nello sguardo fiabesco e profondo con cui l’autrice vive e racconta la sua storia straordinaria, e le tante opere che da questa nascono.
Adottata da bambina dalla famiglia Einstein, che verrà poi sterminata dalle SS davanti ai suoi occhi, nei primi anni cinquanta Lorenza Mazzetti va a Londra per dimenticare. Riesce a entrare nella celebre Slade School of Fine Art chiedendo di essere ammessa “Perché sono un genio!”: non sapeva che altro dire. Qui r una cinepresa, si inventa regista e gira K, un film sulla persona che sente più vicina, Kafka. Fonda il Free Cinema e rivoluziona il cinema inglese con Lindsay Anderson, Karel Reisz e Tony Richardson. Torna in Italia, ritrova la gemella Paola e ricorda la tragedia rimossa, scrive così Il cielo cade, il diario divertente e tragico di una bambina che racconta il fascismo, la guerra e quanto le è successo.
Nel film (e sul palco), tutti potranno incontrare questa donna con la libertà dell’infanzia sempre addosso, fra ricordi, animazioni dei suoi quadri, vita d’oggi e gli amici e i testimoni della sua storia, Bernardo Bertolucci e Malcolm McDowell.

Perché sono un genio! Lorenza Mazzetti
– venerdì 27 gennaio 2017
– inizio proiezione ore 21,00
–  presso Villa Calcaterra, Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni – ICMA
– tel. 0331 070847
–  via Magenta, 70
– 21052 Busto Arsizio (VA)
– Ingresso libero fino a esaurimento posti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here