Come ogni venerdì, ecco i consigli per trascorrere un fantastico weekend all’insegna di luoghi & eventi ad ingresso gratuito. A voi la prima parte!

lingresso_del_ChiostroSiamo in Via Caradosso, tra corso Magenta e via Boccaccio. Qui, c’è l’ingresso di uno di quei luoghi incantati capaci di trasportarci subito in un’altra epoca, ai tempi delle dame in crinolina e dei cavalieri valorosi. E’ il “Chostro dei Rospi”.

Il “Chiostro del Rospi” un piccolo giardino retrostante alla Chiesa di Santa Maria delle Grazie, a pochi passi dal Cenacolo Vinciano. Fu costruito tra il 1465 e il 1482,  ma non è di storia che vogliamo parlarvi, quanto invece di… atmosfera!

 

le_magnolie_in_fioreBasta varcarne la soglia infatti, per dimenticarsi completamente di essere nel centro di Milano, abbandonandosi al rilassante sciaguattio della fontana che ne domina il centro, e inebriandosi al  profumo delle straordinarie magnolie che lo incorniciano (si deve però sottolineare che, la fioritura di questa tipologia di piante, è molto rapida, quindi per non perdersi il momento di massimo fulgore non bisogna tardare troppo!)

 

la_fontanaPasseggiare nel suo antico loggiato ci riporterà alle passioni di Romeo e Giulietta e agli intrighi di Tristano e Isotta, e i bambini rideranno felici vedendo i  grossi rospi dai quali, a bordo della fontana, escono vivaci zampilli di acqua, che scendono in cascatelle cristalline tra petali multicolori e guizzi di pesciolini rossi.

 

i_rospiLa pace è completa, i sensi rinvigoriti da una serenità normalmente introvabile, seppellita dalla frenesia dei centri commerciali e dal vociare del caos cittadino.

 

Andate, e fateci sapere se vi è piaciuto… non è necessario spendere una fortuna per visitare un piccolo Paradiso!

 

Orari:

giorni feriali 7,00-12,00 / 15,00-19,00

giorni festivi 7,30-12,15 / 15,30-21,00

 

 

Valentina Pirovano