Weekend gratis Milano, consiglio n.3: Musei a cielo aperto

Cimitero_Monumentale

 

Settima edizione dell’iniziativa “Musei a Cielo Aperto”. Ecco il programma completo.

 

 

Domenica 6 giugno cultura, arte e storia si riuniranno in un vero e proprio “Museo a cielo aperto” presso il  cimitero Monumentale di Milano (piazzale Cimitero Monumentale) che rappresenta il secondo luogo della città più visitato dai turisti. Per una giornata, anche i milanesi potranno scoprire la bellezza di tutti i tesori artistici custoditi in questo luogo suggestivo, che si estende in 245.000 mq di superficie immersi nel verde.

 

Il Monumentale, infatti, è un simbolo indiscusso della “milanesità”, luogo di memorie civiche dove, attraverso sculture e architetture, si possono ripercorrere le vicende della città e gran parte della sua storia artistica. Qui infatti sono rappresentati i maggiori artisti italiani e riposano i grandi nomi della cultura e della politica nazionale.

 

Per l’occasione, per accompagnare al meglio le visite e i vari eventi organizzati, avverrà anche la distribuzione (sempre gratuita) di un utile libretto disponibile in 4 lingue (italiano, inglese, francese e tedesco), contenente immagini a colori e in bianco e nero dei monumenti più rappresentativi, e dei particolari più suggestivi ed evocativi, il tutto con didascalie e riferimenti sull’ubicazione.

 

L’appuntamento con “Musei a cielo aperto”, in Piazzale del Cimitero Monumentale, avrà un momento inaugurale alle ore 11.00, al Famedio, alla presenza dell’assessore Stefano Pillitteri, con un “Omaggio ad Alda Merini”: musica e poesia con Giovanni Nuti e la proiezione di un cortometraggio di Luca Losito dedicato alla poetessa recentemente scomparsa.

 

Dalle ore 12.00 è previsto un ricco programma di intrattenimenti fino al gran finale, verso le 18.30, nel piazzale esterno, con la versione originale dell’opera “Carmina Burana”: la più famosa del compositore tedesco Carl Orff.

 

PROGRAMMA

 

dalle ore 9,30 a partire dal piazzale esterno: VISITE GUIDATE, le visite proseguiranno con partenza ogni 30 minuti sino alle 17,30

 

ore 10,45 all’esterno del Famedio: MACADAM PIANO (Francia), concerto itinerante per pianoforte

 

ore 10,45 Famedio, Emiciclo e viali interni: SILENCE TEATRO (Italia) “COME ANGELI DEL CIELO”, azioni figurative

 

ore 11,00 Famedio: INAUGURAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE “OMAGGIO AD ALDA MERINI”, musica e poesia con Giovanni Nuti, proiezione del cortometraggio “Omaggio ad Alda Merini” di Luca Losito. Sarà presente l’Assessore ai Servizi Civici Stefano Pillitteri. Al termine: visita guidata con partenza dal Famedio

 

ore 12.00 – ore 13.00 –  ore 15.00 – ore  17.00, lungo il percorso delle visite guidate: LETTURE TEATRALI, con Claudio Ridolfo e Roberto Sbaratto

 

ore 12,15 Ossario: CONCERTO DEL CORO DI VOCI BIANCHE DELLA SCUOLA ELEMENTARE ELSA MORANTE, Accademia Internazionale della Musica – Fondazione Scuole Civiche di Milano, Direttrice: Cho Hyung Joo

 

ore 15,00 e 16,30  viali interni: MACADAM PIANO (Francia), concerto itinerante per pianoforte

 

ore 15,30 e 17,00  Ossario: COMPAGNIE ARISTOBULLE (Francia) “ILLUSION SUR MACADAM”, interventi di illusionismo poetico

 

ore 16,30 Emiciclo e Viali Interni: SILENCE TEATRO (Italia) “COME ANGELI DEL CIELO”, azioni figurative

 

ore 17,30 Famedio: “OMAGGIO AD ALDA MERINI”, musica e poesia con Giovanni Nuti

 

ore 18,30 piazzale esterno: “CARMINA BURANA” di Carl Orff, versione originale per soli, cori, due pianoforti e percussioni, Accademia Internazionale della Musica – Fondazione Scuole Civiche di Milano, Classe di percussioni di David Searcy e I Civici Cori diretti dal Maestro Mario Valsecchi

 

Di Redazione