Conseguenze cocaina, riduzione di materia grigia cerebrale accertata da studi scientifici

I risultati sono stati divulgati dallo staff di medici, esperti e scienziati del Dipartimento per le Politiche Anti-droga: il consumo di cocaina è associato a cambiamenti strutturali e funzionali del cervello.

 

Lo studio condotto si è basato su una tecnica di ricostruzione morfometrica (cioé della struttura) dell’encefalo, detta Voxel-Based Morphometry (VBM).

 

In base ad essa sono stati riuniti 20 pazienti dipendenti da cocaina e 16 persone sane (tutti confrontabili per sesso, età, istruzione e intelligenza) e sono stati sottoposti ad una Risonanza Magnetica encefalica.

 

Dai risultati ottenuti è emerso che i soggetti dipendenti da cocaina, a differenza delle altre persone, dimostrano una riduzione di materia grigia nel corpo striato del cervello e nel giro sopramarginale destro.

 

Aumentando gli anni di consumo di cocaina è emerso inoltre un aggravamento del fenomeno della  diminuzione dello spessore cerebrale, andando a rimpicciolire ulteriori zone del cervello; si tratta di aree preposte alle memoria, alle capacità di giudizio e di valutazione critica, e precisamente:

 

  • il giro frontale mediale bilaterale,
  • il giro frontale superiore di sinistra,
  • il paraippocampo,
  • il cingolato posteriore,
  • l’amigdala,
  • l’insula,
  • il giro temporale mediale destro,
  • il cervelletto.

 

“Questi risultati dimostrano che la dipendenza da cocaina è associata a ridotto spessore corticale nelle strutture cerebrali del sistema dopaminergico”, specificano dal dipartimento per le Politiche Anti-droga.

 

Per ulteriori informazioni: telefono 06-67.79.63.50

 

Leggi anche:

Elogio dello spinello: farsi una canna fa davvero così male? Sentiamo le risposte dei medici

Effetti cannabis, consumo favorisce l’insorgenza precoce della schizofrenia

Capire sintomi di chi si droga, progetto prevenzione per genitori con figli da 8 – 18 anni

Droga e alcool per tutti in piazza Castello, 1 maggio 2010 “Siamo tutti responsabili: l’indifferenza è un crimine”

Sequestro droga dello stupro Milano, pronte mille dosi: una goccia tramortisce per 2 o 3 ore, è inodore e insapore

Spaccio shaboo Milano, la droga che arriva dalle Filippine; ecco perché è pericolosissima


di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here