Lezione disostruzione pediatrica Monza 28 maggio 2011, partecipazione gratuita per tutti al Palaiper di Monza grazie alla Croce Rossa, info, prenotazioni e recapiti

Progetto nobile, quello di Croce Rossa, Capgemini Italia e Happy Family Onlus. A fronte di problematiche direttamente connesse alla salute del bambino, è giusto e doveroso attivarsi per scongiurare qualsiasi tipo di rischio.

 

Per questo fondamentale è l’appuntamento del 28 maggio presso il PalaIper di Monza, dove avrà luogo il più grande corso di pronto soccorso mai realizzato in Italia (ad oggi oltre 3.800 gli iscritti).

 

La tematica è quella del soffocamento infantile, spesso denominato “morte in culla” eppure tutt’altro che limitato o circoscritto a questi casi. Basti pensare che in Italia, ogni anno, sono 50 le famiglie colpite da questa tragedia, causata da palline, caramelle e simili, ma soprattutto da un’assistenza non adeguata durante i primi minuti dell’accadimento.

 

Scopo di questo progetto, dunque, è non solo quello di educare materialmente i genitori a compiere le manovre necessarie per scongiurare il pericolo di morte. Piuttosto l’intenzione è di istituzionalizzare la questione per estenderla a tutti gli ambiti interessati, dagli operatori d’asilo agli insegnanti, i babysitter e i nonni, passando per le stesse amministrazioni, le nuove giunte o i consigli di zona. Anche perché, ed è giusto sottolinearlo, a fronte di una spesa di poche centinaia di euro (anche e soprattutto grazie ai moltissimi volontari) e di un paio d’ore del nostro tempo, i corsi sono in grado di salvare moltissime vite e insegnare a decine e decine di persone queste fondamentali manovre.

 

Allo stesso tempo, è fondamentale l’apporto di aziende quali Capgemini Italia, disposta a finanziare i materiali fondamentali (i manichini per le esercitazioni, per esempio) e volenterosa nel diffondere il progetto. Ad ogni modo, la lezione presso il PalaIper di Monza sarà condotta dal Dott. Marco Scuicciarini, volontario Cri e referente nazionale e internazionale Rianimazione Cardiopolmonare Pediatrica e Manovre di Disostruzione task Force nazionale Rianimazione Cardiopolmonare BLSD – CRI Istruttore PBLSD. Tra i relatori anche la Dott.ssa Maria Pia Villa, primario pediatria Ospedale Sant’Andrea Roma, e il Dott. Jacopo Pagani, pediatra e coordinatore nazionale attività sonno sicuro e sviluppo scientifico del progetto manovre disostruzione pediatriche e pblsd: parleranno a tutti del sonno sicuro dei neonati.

 

Basandosi sulle nuove linee guida internazionali ILCOR, saranno presenti oltre duecento istruttori per assistere i volenterosi presenti. Presenza d’eccezione quella di Trenta ore per la vita Onlus, con Lorella Cuccarini e Rita Salci, rispettivamente testimonial e presidente, che ha condotto campagne mirate persino sul piccolo schermo.

 

“Un appuntamento senza precedenti – spiega Mirko Damasco, Commissario del Comitato Provinciale CRI di Monza e Brianza – che ha l’obiettivo di diffondere e far conoscere il più possibile le manovre per liberare le vie aeree e poter salvare così una vita”.

 

Quello che si auspica, insomma, è una vera e propria rivoluzione culturale, all’insegna della prevenzione, della demistificazione dei consigli fai-da-te e soprattutto di un’attenzione rinnovata al bambino e alla sua salute. Con la speranza che la diffusione di queste linee guida serva a scongiurare future tragedie, e che la diffusione del programma non rimanga circoscritta a Milano, Monza e province. Confidiamo per questo nel supporto delle istituzioni.

 

Lezione interattiva di disostruzione pediatrica per tutti

  • sabato 28 maggio 2011 ore 15,00 (ingresso dalle ore 13,00)
  • Palaiper di Monza
  • ingresso libero e gratuito con prenotazione obbligatoria (può parteciapre tutta la famiglia, bambini compresi)
  • iscrizioni e informazioni su www.chisalvaunbambino.it

 

Daniele Ferriero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here