Quarto Congresso di Biologia Evoluzionista Università Bicocca, programma completo e ingresso aperto al pubblico

Al via giovedì 2 settembre il Quarto Congresso di Biologia Evoluzionista della SIBE, la Società Italiana di Biologia Evoluzionistica.

 

Si parte giovedì 2 settembre nell’Aula Magna dell’Università di Milano-Bicocca con la sessione inaugurale e si va avanti fino a sabato 4, con la giornata conclusiva al Museo di Storia Naturale di via Palestro. Tutti gli incontri sono aperti al pubblico.

 

Il programma è molto ricco e variegato ed è soprattutto non solo accademico, ma anche molto divulgativo. Ogni giorno un “invited speaker” di calibro internazionale aprirà il congresso lasciando poi il palco a molti giovani ricercatori italiani e non.

 

Di seguito i protagonisti principali delle 3 giornate:

  • Il 2 apre inaugura l’evento Frantisek Marec, del dipartimento di Genetica dell’istituto di Entomologia di Branisovska (Repubblica Ceca);
  • venerdì 3 sarà la volta di Claudio Bandi, docente di Biologia evoluzionistica alla Statale di Milano;
  • sabato 4 parteciperà Menno Schilthuizen, permanent research scientist al Museo Nazionale di Storia naturale Olandese di Leida.

 

Tra i temi che verranno toccati, gli argomenti più caldi della biologia evoluzionistica ma anche i temi di grande attualità:

  • biodiversità,
  • evoluzione molecolare,
  • filogenesi,
  • evoluzione umana
  • insegnamento della scienza a scuola
  • rapporto tra scienziati e giornalisti.

 

Per scaricare il programma completo, CLICCA QUI

 

Leggi anche:

San Raffaele Milano impiantato pacemaker innovativo totalmente compatibile con la risonanza magnetica

Alimentazione e salute: da una nuova ricerca emerge che luppolo, bergamotto e zenzero sono alimenti con formidabili proprietà anticancerogene

“Comunicare senza parole”: al via negli ospedali milanesi la sperimentazione di un nuovo approccio per aiutare tutti i pazienti che non possono parlare

Ospedale Niguarda, trapianto di rene eseguito con robot. “Presto adotteremo questa tecnica anche per il prelievo di fegato da vivente”

Sclerosi multipla: elaborate dai ricercatori internazionali le linee guida sulla ricerca nel campo delle cellule staminali

Tumori alla prostata: per bloccarli, il San Raffaele ha scoperto l’efficacia del “dutasteride”

Scoperta una molecola che fa insorgere le crisi epilettiche: si apre la strada allo sviluppo di nuove terapie anticonvulsivanti

 

Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here