Test gratuiti epatite B Milano, Bergamo e Brescia dal 21 maggio al 15 giugno, tutte le info

L’epatite B è una delle malattie più diffuse al mondo: colpisce il fegato e quando cronicizza può causare danni anche molto gravi. Dal 21 maggio al 15 giugno 2012 a Milano, Bergamo e Brescia, i cittadini avranno la possibilità di eseguire gratuitamente il test dell’epatite B presso uno dei 34 laboratori che aderiscono alla campagna “Epatite B: usa la testa, fai il test”.

 

LE PERSONE AFFETTE DA EPATITE B IN ITALIA – Oltre 700 mila persone in Italia sono affette da epatite B cronica e, di queste, almeno la metà non sa di aver contratto l’infezione.

 

GLI OBIETTIVI DELLA CAMPAGNA – Due gli obiettivi della campagna:

– incrementare nella popolazione la consapevolezza della malattia e dei fattori di rischio di contagio,

– incentivare l’esecuzione del test tra le categorie a rischio, coinvolgendo anche la popolazione migrante residente in Italia, proveniente da Paesi in cui tuttora non esiste l’obbligo del vaccino.

 

CARATTERISTICHE DEL VIRUS, 100 VOLTE Più POTENTE DELLHIV – Il virus dell’epatite B (HBV) è 100 volte più contagioso dell’HIV ed in grado di sopravvivere fuori dall’organismo, rimanendo infettivo, per almeno 7 giorni.

 

MODALITA’ DI CONTAGIO – La maggior parte dei contagi avviene mediante:

– rapporti sessuali non protetti o scambio di siringhe o aghi contaminati,

– ma anche attraverso la condivisione con persone con epatite B di spazzolini da denti o rasoi e con l’utilizzo di strumenti non sterilizzati per piercing e tatuaggi.

 

CONSEGUENZE DELL’INFEZIONE

– Nell’80% dei casi l’infezione si risolve spontaneamente,

– in circa il 20% dei casi evolve invece in una forma cronica estremamente pericolosa e che comporta un rischio maggiore del 15-20% di morire prematuramente per cirrosi ed epatocarcinoma.

 

L’IMPORTANZA DEL TEST E DELLA VACCINAZIONE, ANCHE PER I CITTADINI STRANIERI – Vaccinazione, test e conoscenza dei fattori di rischio permettono di arginare il contagio.

– L’opportunità di usufruire del test gratuito sarà portata alla conoscenza anche dei cittadini stranieri residenti in Italia, in particolare quelli provenienti dall’Est Europa: la Campagna, infatti, parlerà inglese, rumeno, albanese, ucraino e polacco, oltre all’italiano.

– Si stima che i portatori del virus di origine non italiana siano circa 300.000: persone non trattate, provenienti da zone ad alta endemia come Europa orientale, Africa sub-sahariana e Cina, portatori del virus cosiddetto “selvaggio” (wild type).

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA E MAPPA DEL LABORATORI – I test si potranno effettuare dal 21 maggio al 15 giugno 2012 a Milano, Bergamo e Brescia. Per usufruire del test gratuito sarà sufficiente prenotarsi:

– tramite il Numero Verde 800 027 325

– oppure online, al sito www.epatiteb2012.it,

– sempre sul sito www.epatiteb2012.it è disponibile la mappa con i Centri analisi disponibili.

 

COME AVVIENE LA VISITA – La presenza del virus dell’epatite B viene accertata attraverso un semplice esame del sangue, che può essere eseguito a digiuno o anche a stomaco pieno, e che serve a ricercare il “marcatore” dell’infezione, l’HBsAg (Hepatitis B surface Antigen): si tratta dell’antigene di superficie dell’epatite B, anche conosciuto come antigene Australia.

 

I PROMOTORI DELL’INIZIATIVA – L’iniziativa è promossa da quattro società scientifiche:

– AISF, Associazione Italiana per lo Studio del Fegato,

– SIGE, Società Italiana di Gastroenterologia,

– SIMIT, Società Italiana Malattie Infettive e Tropicali,

– SIMG (Società Italiana di Medicina Generale),

– con il supporto di FederANISAP, Federazione Nazionale delle Istituzioni Sanitarie Ambulatoriali Private e il contributo incondizionato di Bristol-Myers Squibb.

 

SCRIVETECI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni per qualsiasi vostra esigenza economica, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Visite mediche gratuite Milano San Raffaele 28, 29 e 30 maggio 2012 per prevenzione cardiovascolare, info modalità per prenotazione

Convegno tiroide 25 maggio 2012 Niguarda Milano ingresso gratuito, gli esperti risponderanno ai pazienti

Attacchi di panico e ansia: info, caratteristiche, cause, sintomi, prevenzione e cure

Allergie primaverili 2012 Milano, prevenzione, test e consigli

Policlinico: le allergie ai pollini vengono scatenate anche dall’assunzione di determinati tipi di frutta fresca, frutta secca e verdure

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here