Raccogliere funghi in sicurezza: tutti i consigli di CronacaMilano, indirizzi centri antiveleno, numeri attivi 24 ore su 24, cosa fare in caso di malori, equipaggiamento e altro

Fungo Boletus edulis

COSA FARE SE SI VIENE COLTI DA MALORE DOPO AVER INGERITO FUNGHI – Il Centro Antiveleni di Niguarda, inoltre, consiglia, in caso di comparsa di vomito, diarrea o altra sintomatologia dopo il consumo di funghi, di “contattare immediatamente il Centro Antiveleni più vicino. Qualora ci si rechi direttamente in pronto soccorso, invece, si invita vivamente portare con sé eventuali resti dei funghi cotti, crudi o residuo di pulizia”

 

ELENCO SPORTELLI PER IL CONTROLLO MICOLOGICO ASL IN TUTTA ITALIA – Il Centro Antiveleni di Niguarda ricorda a tutti che le ASL della Regione Lombardia hanno messo a disposizione un servizio gratuito per il riconoscimento dei funghi raccolti.

– La raccomandazione, di massima importanza, è quella di non consumare i funghi raccolti senza prima averli fatti riconoscere da un micologo esperto.

– Per scaricare gli indirizzi e il numero di telefono di tutti gli sportelli in Italia, CLICCA QUI

 

RECAPITI DEL CENTRO ANTIVELENI E DELL’ISPETTORATO MICOLOGICO A MILANO– Si ricorda che è attivo presso l’Ispettorato Micologico e l’Ortomercato di Milano il servizio gratuito di visita dei funghi freschi raccolti dai privati cittadini.  Al termine del controllo verrà rilasciato un certificato ufficiale che ne attesterà la commestibilità e verranno fornite le corrette indicazioni per un consumo sicuro. Tutti i cittadini potranno pertanto rivolgersi a:

 

ISPETTORATO MICOLOGICO di Milano:

– Via Statuto, 5 (piano terra);

– Tel.   02-857897648;

– Orari di apertura: dal 22/08 al 29/11, lunedì e martedì 9.00-12.00.

 

ORTOMERCATO di Milano:

– Via Varsavia (porta 4);

– Orari di apertura: dal 3/10 al 31/10, lunedì 9.00-12.00.

 

– CENTRO ANTIVELENI NIGUARDA di Milano:

– Ospedale Niguarda Ca’ Granda;

– Piazza Ospedale Maggiore, 3;

– Tel.   02-66101029 attivo 24 ore su 24

 

ITINERARI PER CERCARE FUNGHI IN LOMBARDIA, PIEMONTE E LIGURIA – Per i migliori itinerari in Lombardia, Piemonte e Liguria, CLICCA QUI

 

CONSUMO IN SICUREZZA – Per l’approfondimento di CronacaMilano su come effettuare una raccolta funghi e poi consumarli in massima sicurezza, CLICCA QUI

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, ad eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

 

Leggi anche:

Dove cercare castagne in Lombardia, Piemonte, Liguria e Veneto, i migliori percorsi e tutte le info

Funghi e risotto: ricetta, proprietà nutritive, curiosità

Dove cercare funghi in Lombardia, Liguria e Piemonte, gli itinerari migliori, info e consigli

di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here