Sportello informativo fecondazione artificiale Milano, aperto dal Comune in via De Amicis. Contatti e info

Pierfrancesco MajorinoE’ attivo da martedì 13 maggio 2014, in via De Amicis 10 (entrata da via Fabbri, 9), presso la Casa dei Diritti, lo sportello informativo sulla fecondazione eterologa.

 

“TUTTA LA GENITORIALITA’ POSSIBILE” – Lo spazio denominato “Tutta la genitorialità possibile” è stato realizzato dall’Assessorato alle Politiche sociali del Comune di Milano, in collaborazione con associazioni specifiche.

– Si tratta del primo spazio informativo in Italia, di orientamento e di consulenza per le coppie, per i cittadini, ma anche per gli operatori sanitari, finalizzato a chiarire aspetti medici, legali e operativi della procreazione assistita.

 

LA LEGGE 40/2000 – Il progetto, sperimentale, è nato dalla volontà di informare i cittadini dopo la sentenza della Corte Costituzionale che ha dichiarato illegittimo il divieto di fecondazione eterologa, ovvero la norma contenuta nella legge 40 del 2004, che vieta il ricorso a un donatore esterno di ovuli o spermatozoi per le coppie non fertili.

 

IL SOSTEGNO DEL COMUNE E LO SPAZIO MESSO SUBITO A DISPOSIZIONE DA PALAZZO MARINO – Il progetto di realizzare uno sportello informativo è stato sostenuto dal Comune di Milano, in primis dall’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino, che ha messo a disposizione la Casa dei Diritti di via De Amicis 10 come sede del nuovo servizio.

– All’interno dello spazio, nel primo mese di avvio, saranno presenti contemporaneamente un avvocato, un medico ed un rappresentante dell’Associazionismo familiare.

 

ORARI – Lo sportello sarà attivo tutti i martedì pomeriggio, dalle 17.00 alle 18.30.

Offrirà consulenza, in un contesto accogliente e poco formale, orientamento alla definizione più chiara della richiesta e all’individuazione delle risorse disponibili sul territorio per il soddisfacimento del proprio bisogno (notizie, informazioni, supporto emotivo, condivisione).

 

VISITE SU APPUNTAMENTO – Lo sportello riceve su appuntamento. Per prenotarsi è possibile:

– inviare una mail a pss.casadeidiritti@comune.milano.it

– telefonare, dalle 8.00 alle 19.00, al numero di telefono 02.884.41641.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Furti via Mecenate Milano, 4 appartamenti svaligiati in un pomeriggio: “Grazie Pisapia”

Occupazione abusiva rom case Aler via Ugo Tommei Milano: “In un solo palazzo hanno già preso 20 appartamenti, non dormiamo più per la paura”

Occupazioni abusive rom case Aler via Molise Milano, scoppia la disperazione dei residenti regolari

Nuovo campo rom autogestito via Grassi Milano: “Lo faranno davvero? A noi cittadini non risponderanno mai!”

 

 Di Redazione

Foto: gaytv.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here