Policlinico Milano e attività per persone con problemi psichici 10 ottobre 2015, una giornata per sapere, conoscere, condividere

labilitàSabato 10 ottobre dalle 15.00, alla Casa dei Diritti di via De Amicis 10 a Milano, si svolgerà “Labilità”, iniziativa voluta dagli esperti della Fondazione Ca’ Granda Policlinico in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale. L’occasione permetterà agli specialisti di confrontarsi e rispondere ai cittadini, di mettere in contatto familiari e operatori, nonché condividere i percorsi e le riflessioni che caratterizzano questo delicato ambito della salute.

 

LE ATTIVITA’ DELLA GIORNATA – In programma anche banchetti che espongono le attività di laboratorio svolte dalle persone che seguono un percorso di cura per un problema di salute mentale, proiezioni di video, dibattiti con gli esperti e rappresentazioni teatrali, oltre a un buffet organizzato dal Gruppo Cucina e ad un sottofondo musicale a cura del gruppo jazzistico ‘Blu Cammello’.

 

INCONTRARSI: NON SIAMO SOLI CON IL NOSTRO PROBLEMA – “Per gli adolescenti con un disturbo psichiatrico, in un momento in cui sembra che nulla funzioni e anche la frequenza a scuola e le relazioni con gli altri sono difficili – spiega Antonella Costantino, direttore dell’Unità Operativa di NeuroPsichiatria per l’Infanzia e l’Adolescenza (Uonpia) – poter avere un luogo in cui ci si incontra con altri che hanno problemi simili ai propri, dove nei laboratori si scopre che ognuno può portare un contributo anche nei momenti peggiori e costruire insieme cose belle ed apprezzate, addirittura esposte nei corridoi dell’ospedale come è stato per il murales di via Pace, è di grande importanza per recuperare un nucleo positivo di sé e sostenere il percorso terapeutico”.

 

SPETTACOLO TEATRATE GRATUITO ALLE 17,00 – Inoltre, dalle 17.00 di sabato 10 è previsto lo spettacolo ad accesso gratuito “Tolto il Dante, tolto il dolore”, realizzato dal laboratorio teatrale del Centro Psico Sociale (Cps/Cra) del Policlinico di Milano.

– E’ nato, spiegano i suoi realizzatori, “dalla proposta di usare lo strumento teatrale come punto di vista creativo sulla realtà e percorso di conoscenza e crescita personale. Il laboratorio si è modulato attraverso l’apprendimento di esercizi espressivi inerenti all’arte dell’attore. Il metodo di azione che abbiamo applicato è stato un metodo ‘dolce’, non invasivo, dove ciascuno ha potuto sentirsi libero di mettersi in gioco fino dove ha voluto e potuto”.

– Nell’Inferno di Dante, parte della celebre Divina Commedia, “ci siamo divertiti a sostare come se fossimo dentro una stazione, che per metafora è diventata una tappa di ri-partenza, come fosse già Purgatorio, alle porte del Paradiso della nostra vita stessa, transitata nei circuiti del Dipartimento di Salute Mentale. Il testo nato dalla scrittura visionaria del gruppo stesso è stato il canovaccio su cui ci siamo mossi per poter, come facciamo sempre, muoverci fra regole e libertà”.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– il nostro staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, ad eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

 

Leggi anche:

Ricerca volontari Paolo Pini Milano ottobre 2015, info per assistere bambini con malattie croniche

Aiuto psicologico per crisi economica, dati del Policlinico Milano, telefono e nomi dei medici

Aiuto psicologico gratuito Milano via Pucci Croce Rossa Italiana, orari, contatti e info

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here