Autismo Milano, è nata la “Casa solidale” in via Sant’Erlembardo. Info

AutismoE’ nata oggi a Villa Finzi, in via Sant’Erlembardo 4. la “Casa Solidale”.
Si tratta di 620 mq immersi nello storico parco del quartiere di Gorla, destinati alla realizzazione e gestione di progetti rivolti alle persone con disabilità, con particolare attenzione ai percorsi di vita indipendente, ai servizi per l’Autismo e all’auto-mutuo aiuto.
Gli spazi sono stati assegnati per 3 anni, rinnovabili per ulteriori tre anni:
– a Ledha, in quanto Centro di riferimento individuato da Regione Lombardia;
alle associazioni (Terzo e Quarto Settore) che si occupano di autismo, raccolte nel Tavolo Autismo che individuerà modalità di regolazione per l’utilizzo degli spazi;
– ai Gruppi di Auto Mutuo Aiuto attraverso un avviso pubblico che sarà realizzato nelle prossime settimane.
La realizzazione del progetto Casa Solidale risponde ai principi che il Consiglio Comunale ha approvato nei documenti strategico-programmatici sin dal 2012 per realizzare un welfare innovativo, costruito con la partecipazione attiva di tutti i soggetti della comunità, dai cittadini agli organismi del Terzo e Quarto Settore, con la prospettiva di realizzare un “villaggio” di servizi integrati più vicino ed accessibile a tutti i cittadini e famiglie in condizione di bisogno, una “casa” e un luogo stabile che ospita e valorizza progettualità innovative.
Alla presentazione hanno partecipato i rappresentanti di Asl Milano e di Ledha e delle seguenti associazioni: L’Abilità, Asperger, Ortica, Spazio Nautilus, Angsa, Genitori Dosso Verde Milano, Fabula Onlus, Comitato Aba, Impronta, Spazio aperto servizi, Diesis e Gruppi di Auto Mutuo Aiuto.

Di Redazione

Foto: “Autism-stacking-cans edit” per wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here