Come scegliere il televisore ideale per il 2017

I trend per il nuovo anno, dove e come acquistare: di seguito consigli e novità

tvQuando un anno volge al termine, è buona abitudine analizzare ciò che ci è accaduto durante i 12 mesi passati, per poi voltare pagina e accogliere tutte le novità che ci possano permettere di migliorare il nostro stile di vita. Da questo punto di vista, la tecnologia rappresenta una delle soluzioni più indicate per regalarci qualcosa di nuovo, soprattutto se parliamo di un televisore. Ma quali sono le nuove tendenze delle tv che animeranno il prossimo anno, e delle quali non potremo fare a meno? Vediamo di scoprire i trend tecnologici targati 2017 e come scegliere il televisore ideale per l’anno venturo.

Tv di tendenza: la tecnologia del 2017 è l’OLED
Quando si parla di televisori, si tocca un argomento particolarmente scottante: le opzioni a nostra disposizione sono tantissime, adatte a qualsiasi esigenza e a qualsiasi spazio, ma scegliere non è mai un’operazione scontata. Ad esempio, lo schermo dovrà essere realizzato con tecnologia OLED, LED oppure Plasma? Se parliamo di tendenze per il nuovo anno, l’OLED rappresenta in assoluto la novità più interessante: lo schermo – composto da materiale organico – si auto-illumina e consuma decisamente meno rispetto alle altre tecnologie. Inoltre, la superficie è molto più sottile del normale e permette addirittura di realizzare schermi curvi.

Trend d’acquisto: dove comprare la nuova Tv?
Le tecnologie hanno modificato anche i canali di vendita dei televisori, spostandoli dagli shop fisici ai negozi online. Il che abbatte non solo i costi per i negozianti, ma anche il prezzo d’acquisto degli apparecchi: per questa ragione, è sempre molto conveniente acquistare il televisore nuovo sugli e-commerce specializzati in tecnologia come ad esempio Monclick.it, sul quale si possono trovare numerose offerte per i tv delle migliori marche. Questo è un ulteriore sistema per risparmiare sull’acquisto di televisori di ultima generazione che, come l’OLED, normalmente costerebbero cifre piuttosto impegnative.

Dalla risoluzione alla connessione: 4K, HDR e Smart Tv
Uno degli aspetti più importanti per la scelta del nuovo televisore è ovviamente la risoluzione dello schermo: da questo punto di vista, il 4K rappresenta il presente. Parliamo di una risoluzione pari a 3840×2048 pixel, in grado di immergerci completamente nei film: nonostante non siano ancora molte le pellicole girate con questa precisa risoluzione, nel 2017 il numero di film e video 4K native aumenterà esponenzialmente. Ma la quantità, come sicuramente saprete, è nulla senza qualità. In questo senso, ecco che una delle novità più attese per il prossimo anno è l’HDR: una tecnologia che interviene non sul numero dei pixel ma sulla loro definizione, migliorando sensibilmente la resa del video e la gamma dei colori. Infine, potremmo non citare le Smart Tv? Pur non essendo una novità in senso stretto, il 2017 sarà l’anno che vedrà le televisioni connesse al web diventare uno standard irrinunciabile per i nostri salotti e per il nostro sistema di intrattenimento domestico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here