Prima seduta digitale Regione Lombardia, risparmiati 300 quintali di carta all’anno

Il progetto di digitalizzazione della giunta regionale è stato inaugurato ieri al Pirellone: alla presenza del presidente della Regione Roberto Formigoni e dagli assessori lombardi ha quindi preso il via il nuovo sistema per discutere e approvare delibere attraverso schermo “multi touch”, monitor e firme digitali.

 

Questa – ha sottolineato il Governatore lombardo in occasione della prima seduta digitale – e’ solo la punta di un iceberg, tutto il materiale cartaceo sparisce non solo nella seduta di giunta, ma anche nell’iter di preparazione”.

 

A coordinare tecnicamente i lavori delle “sedute informatizzate” sarà il segretario di giunta che, dalla postazione touch screen, visualizzera’ ordini del giorno e provvedimenti sui monitor degli assessori, con la possibilita’ anche di “sfogliare” e ingrandire i singoli documenti, mentre la firma digitale potra’ essere apposta anche “da remoto”.


“Quella Lombarda, a quanto mi risulta, sara’ la prima giunta con questo elevato livello di digitalizzazione – ha concluso Formigoni – e questo e’ il risultato di un lavoro complesso di semplificazione e informatizzazione fatto in questi anni”.

 

Leggi:

iPad per cartelle cliniche a Niguarda, parte la sperimentazione per tre mesi

Ipad per leggere le cartelle cliniche all’Ospedale Niguarda

Tablet, WiFi e l’editoria su larga scala

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here