Sala slot Milano via Monteverdi davanti a scuola elementare: “Come mai, nonostante l’apposita legge, il Comune non revoca la licenza?” Foto

centro scommesse va MonteverdiDi seguito la segnalazione inviata alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) da un cittadino che protesta contro una sala slot a pochi metri da una scuola elementare, in via Monteverdi. Secondo la legge, infatti, se nell’arco di 300 metri da una sala per il gioco d’azzardo vi è un istituto scolastico, il Comune non dovrebbe concerne la licenza: “Perché il Comune non revoca la licenza?” Nel dettaglio:

 

IL PUNTO SCOMMESSE – “Spett.le Redazione – scrive il nostro lettore, il signor G.R. – in via Monteverdi, a pochi passi da piazza Argentina, vi è una sala da gioco e ricevitoria per scommesse.

 

LA LEGGE: NIENTE SLOT A MENO DI 300 METRI DALLE SCUOLE  – “Fin qui niente da dire – prosegue il cittadino –, ma dall’altra parte della strada, a pochi metri, si trova una scuola elementare.
– “Esiste una legge ad hoc – spiega G.R. –, che vieta l’apertura di sale da gioco se nel raggio di 300 metri vi è una scuola.

 

“PERCHE’ IL COMUNE NON REVOCA LA LICENZA?” – “Mi chiedo – conclude il lettore – come mai il Comune non abbia ancora revocato la licenza? Forse gode di particolari protezioni? Distinti saluti, G.R.”.

 

——–

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Occupazione centro sociale Zam ex scuola via Santa Croce Milano e degrado parco delle Basiliche, l’interrogazione a Pisapia in consiglio comunale

Degrado viale Espinasse Milano angolo piazza Accursio, ancora proteste dei residenti e nessun intervento del Comune

Rapine farmacie Milano, aumentate del 31,5% nell’ultimo anno. E il Comune che fa?

Quarto Oggiaro Milano, il Comune dimentica di rimettere le strisce pedonali dopo l’asfaltatura e i residenti prendono vernice e pennello

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here