Rom via Trasimeno Milano: “I vigili non intervengono e il Comune dà permessi temporanei, intanto noi paghiamo le tasse come asini!”

Campo-NomadiDi seguito la segnalazione inviata alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) da parte di un cittadino residente nel quartiere Adriano, zona via Trasimeno. Esasperato, il lettore spiega che nel parcheggio presso il civico 48 della via, numerosi rom stanno allestendo un campo abusivo, occupando suolo pubblico e vivendo secondo i loro “modi e costumi”. Inutili le telefonate alla Polizia locale (“Tanto le multe non le pagano”), inutili le segnalazioni in Comune, che addirittura rilascerebbe permessi ‘temporanei’ ad hoc. E i milanesi? Non ne possono più:

 

I ROM NEL PARCHEGGIO DI VIA TRASIMENO – “Buongiorno,  vorrei segnalare la continua  presenza di ROM all’interno di un parcheggio situato in via Trasimeno – scrive il nostro lettore –, in prossimità del civico 48.

 

A SEGUITO DELLE PRECEDENTI SEGNALAZIONI, NEL 2013 ERA STATO SGOMBERATO – Vorrei precisare – aggiunge – che a seguito di varie segnalazioni alla Polizia Locale e alla Vostra redazione (articolo pubblicato nel 2013), il campo dei rom insediatosi  nel giugno 2013 è stato sgombrato a fine agosto 2013.

 

A FEBBRAIO 2014 TUTTO E’ RICOMINCIATO – “La tranquillità del Quartiere Adriano è durata fino a Febbraio 2014, infatti ogni settimana a rotazione si insediano varie famiglie ROM, naturalmente con i loro soliti “modi e costumi” di vivere.

 

L’INVASIONE DEL SUOLO PUBBLICO – “Parcheggiano sul suolo pubblico camper o roulotte con piedini fissati al terreno – elenca il cittadino –, e con tanto di finestre aperte, panni sporchi appesi su un filo in bella vista, banchetti all’aperto ecc…

 

LE RISPOSTE DELLA POLIZIA LOCALE – “Ho fatto personalmente varie segnalazioni alla Polizia locale tramite il numero 020208 – prosegue – il risultato è questo: La Polizia interviene non riscontra nessuna infrazione (naturalmente nessuna multa rilasciata) e concede del tempo per sgombrare l’accampamento.

 

TANTO LE MULTE NON LE PAGANO” – “Ho richiesto personalmente le motivazioni di questo comportamento da parte delle Forze dell’ordine ed ho scoperto con molta amarezza che le multe non vengono rilasciate perché “tanto non le pagano”

 

IN PIU’, PISAPIA CONCEDE PERMESSI TEMPORANEI – “Inoltre – prosegue il lettore – il sindaco Pisapia concede dei permessi temporanei (a quanto ne so non certificati) per accamparsi sul suolo pubblico. Ovvio che poi i ROM rimangono alcuni giorni, sgombrano momentaneamente la zona occupata e si ripresentano dopo due o tre giorni.

 

NON CI SONO SOLDI” – “Ho richiesto anche il dissuasore all’ingresso del parcheggio – sottolinea il cittadino –, per limitare in altezza l’accesso dei veicoli nell’area incriminata, in quanto così si eviterebbero interventi inutili e continui per allontanare queste persone. Ma era ovvia la risposta “non ci sono soldi”.

 

PERO’, INTANTO, NOI BRAVA GENTE PAGHIAMO COME ASINI” – “Concludendo – ricapitola il cittadino –, la Polizia Locale omette il rilascio di multe, quindi si sgrava dal lavoro burocratico in ufficio (omissione d’atti d’ufficio), il sindaco emana direttive a favore di questi accampati (con permessi farlocchi, altro abuso d’ufficio) e intanto la brava gente con documenti in regola e un conto corrente in banca viene tassata e al momento opportuno multata, tanto paghiamo come asini.

 

IL DERADO DEL QUARTIERE, LASCIATO PREDA DI ABUSIVI E ILLEGALITA’ – Preciso che dietro a questa zona sono presenti da anni vari edifici dismessi dove risiedono stabilmente in modo illegale delle persone; l’accesso avviene attraverso una porta creata nella recinzione adiacente al parcheggio dove inoltre è stato fatto un orto (forse abusivo).

 

NON MANCA ANCHE IL PARCHEGGIO SELVAGGIO – “La via Trasimeno ormai avrebbe bisogno di un intervento anche per ottimizzare la viabilità – va fino in fondo il nostro lettore.

– “Infatti – spiega –, ci sono troppe macchine regolarmente parcheggiate in divieto di sosta che limitano l’accesso di BUS, camion e auto.

– “La sosta selvaggia da parte di genitori e ragazzi  davanti al campo di calcio del Crescenzago in via Trasimeno – prosegue –, costringe la viabilità in doppio senso ormai a solo una corsia.

– “Anche in questo caso – sottolinea –, puntualmente segnalato e, sarò ripetitivo, puntualmente evitato di prendere in carico la problematica (nessuna multa, nessun provvedimento).

 

COMPLIMENTI AL SINDACO PISAPIA E AL COMUNE DI MILANO – “L’illegalità e le continue infrazioni delle persone non si combattono con la cultura tanto cara al sindaco – osserva il cittadino –, ma con richiami e provvedimenti esemplari al fine di proteggere la comunità. Complimenti al comune di Milano! Ho dedicato la mia pausa di lavoro pensando a Voi – conclude. – Un saluto”.

 

APPROFONDIMENTO – Per la delibera approvata dal Comune e volta a stanziare 6 milioni di euro per i Rom sul territorio di Milano, CLICCA QUI

 

I CONTATTI DEL SINDACO E DELL’ASSESSORE ALLA SICUREZZA – Di seguito i contatti del Sindaco Giuliano Pisapia e dell’Assessore alla Sicurezza di Milano, Marco Granelli:

– sindaco.pisapia@comune.milano.it

– assessore.granelli@comune.milano.it oppure telefono 02-772.72354/72355/72356

 

IL VOSTRO QUARTIERE E’ SICURO? SCRIVETECI! – Se avete problema di sicurezza nel vostro quartiere, scriveteci: vi daremo voce per portare alla luce ciò che altrimenti viene puntualmente “dimenticato”.

 

———————-

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Per i Rom a Milano stanziati 6 milioni di euro, ecco tutte le spese del Piano approvato dal Comune

Case per i rom di via Idro, il nuovo piano del Comune di Milano. I commenti

Rom Milano zona Cimiano, una mamma: “Sono ovunque, molestano, danneggiano e sputano sulle auto. Il Sindaco si rende conto della paura che abbiamo?”

Emergenza rom Cusago, un lettore: “Siamo ossessionati dai furti in casa, un vicino è stato minacciato di morte!”

Rom Milano metropolitana Sant’Ambrogio, nomade sputa in faccia a cittadina che sventa scippo

Furto dentro auto parco Forlanini Milano, la vittima: “Il luogo è ostaggio dei rom”

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here