Rom quartiere Adriano Milano, 400 cittadini manifestano contro l’immobilismo del Comune

manifestazione Quartiere AdrianoLa manifestazione si è svolta sabato 7 giugno 2014.

 

Circa 400 cittadini si sono riuniti per protestare contro la massiccia presenza di rom, presenti nel quartiere Adriano con numerosi microinsediamenti e occupazioni.

 

I residenti, pertanto, hanno organizzato un presidio spontaneo e autonomo, richiamando in particolare l’attenzione sui parcheggi e gli edifici abbandonati e occupati abusivamente dai nomadi.

 

I cittadini manifestano grande preoccupazione non solo per una situazione concretamente sempre più insostenibile, ma anche per la mancanza di dialogo riscontrata nel Comune: “Il malessere e la preoccupazione dei cittadini sono aumentati nei mesi in maniera proporzionale al disinteresse in Comune. La situazione nel quartiere – commenta Silvia Sardone, membro della segreteria regionale di Forza Italia Lombardia e consigliere di zona – è sempre più allarmante”.

 

Il quartiere Adriano, del resto, è al centro di munifiche promesse fatte e dimenticate dal Comune, e lo stesso Sindaco Pisapia non aveva mancato di fare lunghe passeggiate elettorali lungo i marciapiedi della zona, accompagnato da cittadini che, in buonafede, gli avevano creduto.

 

Dopo 3 anni di attesa, tuttavia, la situazione non è affatto migliorata, al punto che sono stati molti i residenti che hanno venduto per trasferirsi in altre zone della città.

 

In merito, invitiamo tutti i lettori a scriverci, raccontandoci la propria esperienza: daremo voce ad ogni problema di vivibilità.

 

 

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E  SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Quartiere Adriano Milano, tra amianto e promesse incompiute. La periferia dimenticata dal Comune

Interramento elettrodotto Milano quartiere Adriano, rimane il dubbio sull’alto numero di tumori riscontrati nella zona

Degrado quartiere Adriano via Nenni Milano, topi e zanzare a pochi passi dall’asilo: foto e nuova inchiesta di CronacaMilano

Degrado via Gassman Milano quartiere Adriano, l’inchiesta di CronacaMilano un anno dopo: il Comune non ha risolto i problemi, che sono solo peggiorati

Via Gassman Milano Quartiere Adriano, tante promesse elettorali ma i disabili sono ancora bloccati tra aiuole e cemento: foto e intervista di CronacaMilano

Degrado via Valtellina Milano, il nuovo servizio di CronacaMilano tra movida, rom e senzatetto

Furti in appartamento quartiere Mecenate – Forlanini Milano, ancora cittadini disperati: “Pisapia preferisce i rom ai milanesi”

Degrado via Cadolini Milano, comitato residenti contro spaccio, rifiuti e rom abusivi. Intanto, impazzano le spese per Expo

Di Redazione

2 COMMENTI

  1. E’ ormai finita l’era dei commenti, è ora di agire con determinazione contro la pervicacia delle istituzioni che si ostinano a difendere, contro la chiara realtà, gruppi di persone che hanno uno stile di vita mille anni lontano dal nostro. E’ ora di agire contro gli apostoli della bontà e della solidarietà che ci hanno propinato come nostri fratelli persone che fanno del borseggio, del furto e di altri reati la base della loro esistenza. Che ritornino nei loro Paesi, noi non abbiamo più la pazienza di educarli e di integrarli e di essere sfruttati e danneggiati da loro! Tutti gli stranieri che delinquono devono essere espulsi immediatamente!

  2. Guai se toccate la comunità Rom e nemmeno se ne deve parlare perché il primo cittadino potrebbe offendersi profondamente. Quindi é tutto inutile, rassegnatevi, vendete le case e andate via da li perché a Milano loro non saranno certo allontanati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here