Rom quartiere Forlanini Milano, il punto della situazione fatto da una residente, tra elenco reati e vie coinvolte

romDi seguito una nuova segnalazione inviata alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) circa i problemi di vivibilità tra i cittadini e i rom abusivi, in particolare in zona Forlanini. Il racconto della nostra lettrice è estremamente articolato, e dipinge una quotidianità alimentata da sporcizia nelle aree pubbliche, furti in aumento, assenza di controlli, mancanza di sicurezza e presenze  ai semafori lungo viale che collega l’aeroporto di Linate al centro città (dunque biglietto da visita di Milano per i turisti in arrivo, soprattutto, per Expo). Nel dettaglio:

 

IL CAMPO ROM IN VIA ALFONSO GATTO – “Buongiorno – esordisce la nostra lettrice –, non so se Vi sto contattando nel modo corretto, ma ho appena letto diversi Vostri articoli risalenti agli anni 2012-2013: l’argomento è sempre lo stesso e riguarda il campo rom che si trova in Via Alfoso Gatto (zona Forlanini). Che voi sappiate, alla fine ci sono stati nuovi risvolti?

 

VIVENDO QUI, MI RENDO CONTO CHE NON E’ STATO RISULTO NULLA – Perché da quello che ho letto in questi articoli, lo sgombero era stato fissato ed effettuato, ma alla fine gli occupanti non se ne sono mai andati.

La promessa era quella di risolvere la problematica sgomberando il campo abusivo, ma, vivendo qui, mi rendo conto che non è stato risolto ancora nulla, nonostante sia passato molto tempo.

 

LA MAPPA DEI SEMAFORI, LA SPORCIZIA, IL DEGRADO – “Vi è la costante (e pressante) presenza dei suoi occupanti a tutti i semafori – precisa la residente – e nelle strade di Viale Forlanini, Via Repetti, Piazzale Ovidio e Viale Corsica.

-“La sporcizia lasciata in giro – prosegue – e il degrado sono ancora diffusi.

 

L’AUMENTO DEI FURTI, ANCHE IN PIENO GIORNO  – “I furti sono in aumento – spiega ancora la cittadina – e avvengono con svariate modalità a qualsiasi ora del giorno in tutta l’area che comprende Viale Forlanini, Piazzale Ovidio e Viale Corsica.

 

SPRANGHE PER ENTRARE NEGLI EDIFICI – “L’ultimo furto realizzato è avvenuto lunedì scorso in Via Facchinetti 2 – aggiunge la lettrice – ma la lista è molto lunga e, come ben sapete, riguarda un’area estesa.

– “Uno dei tentativi di furto di cui sono a conoscenza – spiega – è avvenuto l’anno scorso, circa alle 12.00 di un giorno lavorativo; gli abusivi si sono recati sempre davanti ai portoni dei palazzi di Via Cipriano Facchinetti con un sacchetto da cui uscivano le spranghe per forzare le porte ed entrare così negli edifici: fortunatamente la custode li ha visti e in qualche modo è riuscita ad allontanarli.

 

IL “PALO” CHE AVVISA I COMPLICI SUONANDO LA FISARMONICA – “Poco tempo fa – racconta ancora la residente –, passando in una via che si trova nel quartiere tra Viale Forlanini e Piazzale Ovidio, ho notato la presenza di un uomo e una donna rom di fronte a un edificio: appena hanno visto che stavo dirigendo verso di loro, l’uomo ha iniziato a suonare (forte) la fisarmonica che aveva con sé. Questo per avvisare il/i compagno/i che stavano cercando di introdursi in quell’edificio per rubare negli appartamenti.

.

LA MANCANZA DEI CONTROLLI – “La polizia non è MAI presente – racconta ancora la lettrice –: un giorno, circa ogni due mesi, vediamo una volante su Viale Forlanini, che però molto probabilmente non si occupa dei rom, ma è solo lì per controllare il traffico.

.

LA TRANQUILLITA’ CON CUI AGISCONO E’ ALLARMANTE” – “La nonchalance, la tranquillità e la frequenza con cui queste persone agiscono, tra l’altro anche in pieno giorno – osserva la cittadina – è allarmante. A questo si aggiunge, come ho già scritto prima, la totale assenza delle Forze dell’Ordine.

.

I FATTI DI CRONACA – “In più negli ultimi giorni è anche saltato fuori il caso di prostituzione  – specifica la residente – in cui è stata sgominata una banda rom che sfruttava donne provenienti dalla Romania e da cui ne sono scaturiti 19 arresti.

-“Uno dei campi utilizzati nel corso del tempo da questa banda, per spostare le donne sfruttate, è stato proprio quello di Via Gatto, e questo  – conclude la nostra lettrice – mi fa capire che il posto non è minimamente controllato. Cordiali saluti, A.”

 

LE SEGNALAZIONI DEI RESIDENTI, CONTINUATE A SCRIVERCI – Di seguito solo una parte delle segnalazioni ricevute dalla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it)  circa la situazione dei rom abusivi nel quartiere Forlanini:

Rom Forlanini Milano, la rabbia di un residente: “Pisapia ci ha traditi!”

Furti in appartamento quartiere Mecenate – Forlanini Milano, ancora cittadini disperati: “Pisapia preferisce i rom ai milanesi”

Rom Forlanini Milano, a 2 mesi da intervento & promesse del Comune, la verifica di CronacaMilano: tutto è come prima. Anzi, peggio

Furto dentro auto parco Forlanini Milano, la vittima: “Il luogo è ostaggio dei rom”

Rom Forlanini e via Mecenate Milano, una residente: “Ci minacciano, ci rubano la spesa all’Esselunga, occupano i giardinetti! Il Comune intervenga davvero, ci liberi!”

Furti rom Forlanini Milano, un lettore: “Ho subito un furto in appartamento e 2 all’interno dell’auto, alla quale mi hanno anche sfondato i vetri!”

Rom Forlanini via Negroli Milano, lettrice parla di viti smontate dalle porte e auto depredate ogni notte; “Con che spirito partiamo per le ferie ad agosto? Chi ce la paga la porta blindata?”

Rom Forlanini Milano campo via Gatto, ennesima segnalazione: “Abbiamo paura per i nostri bambini, scavalcano i cancelli anche di giorno, sono aggressivi”

—-

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

Di Redazione

4 COMMENTI

  1. Per me non è' solo del quartiere Forlanini il problema dei rom ma in tutta l'Italia. Questi più li aiuti e più ne arrivano. Il governo dovrebbe fare qualcosa per fermare questo esodo. Pisapia o un altro sarebbe stato lo stesso…..

  2. Chiedo quindi se è in atto una raccolta firme in merito alla questione Via Gatto o se sapete di qualche azione a cui aderire in merito. Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here