Formazione Armani Jeans, prime pedine sullo scacchiere

Lo scacchiere disegnato da Sergio Scariolo per la prossima stagione inizia a prendere forma.

 

La “prima pedina” inserita riguarda lo staff tecnico a disposizione dello spagnolo per il prossimo anno. Il primo assistente del coach sarà Fabrizio Ferris: il coach milanese è vicino ad un accordo con l’Olimpia Milano per la prossima stagione ed avrà il difficile compito di sostituire Scariolo nella fase iniziale della preparazione, poiché  lo stesso Scariolo è impegnato con la Spagna per Eurobasket 2011 in Lituania.

 

Intanto Frates nell’ultima stagione ha guidato la Trenkwalder Reggio Emilia. Dopo aver ultimato l’accordo con Frates, le attenzioni della dirigenza di piazzale Lotto si concentrano sul mercato.

 

La pista che porta a Pablo Prigioni, che ha apertamente dichiarato di voler abbandonare il Real Madrid, è sempre calda, trattativa in fase avanzata, mentre comincia a prendere corpo il discorso legato a Omar Cook: il play che nella passata stagione ha militato nel Valencia, con una media di 8 punti e 5.6 assist in Euroleague e 6.4 punti e 5.4 assist in ACB, dove ha dimostrato di essere uno dei migliori play in circolazione in Europa, ed è pronto a sbarcare alla corte di Sergio Scariolo. Trattativa a buon punto, si attende l’ufficialità nei prossimi giorni.

 

Mercato in fermento  in casa Armani per ultimare la rosa che nella prossima stagione vorrà avere un ruolo da protagonista in Italia e in Europa, per archiviare e mettere nel dimenticatoio la brutta stagione appena conclusasi.

 

Per quanto riguarda la qualificazione alla prossima Eurolega, l’AJ è in attesa di conoscere il proprio destino. Passare dai preliminari o avere un “buono” di accesso senza passare dagli spareggi? A giorni la definitiva sentenza.

 

Giovanni Parisio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here