Mercato Armani Jeans: ufficializzati Frates e Cook

Milano – Il mercato dell’Armani Jeans Milano entra nel vivo. Nel giro di 24 ore, dopo le anticipazioni della nostra redazione dei giorni scorsi, è arrivata l’ufficialità delle prime due pedine dello scacchiere di Sergio Scariolo. Fabrizio Frates, ex trainer della Trenkwalder Reggio Emilia, ha firmato per l’AJ Milano in qualità di vice allenatore. Mentre è notizia di stamane l’ingaggio di Omar Cook, play del Valencia, autore di una stagione sopra le righe dove ha guadagnato la stima di tutto il panorama del basket europeo.

 

 

Il ruolo ricoperto da Cook era di primaria necessità per coach Scariolo. Come si legge nel comunicato apparso sul sito ufficiale dell’AJ : ” Una delle priorità della squadra era senza dubbio quella di trovare un playmaker di qualità ed esperienza internazionale – afferma coach Sergio Scariolo – e crediamo di averla soddisfatta con la acquisizione di Omar Cook.”

 

Mercato milanese che non si ferma qui. Anzi è appena entrato nella fase clou. Dopo aver ultimato il ruolo di playmaker, l’AJ distoglie le proprie attenzioni dall’altro play argentino Pablo Prigioni del Real Madrid. L’asso sudamericano non è più una priorità per la formazione meneghina la quale preferisce puntellare la rosa nei reparti meno coperti anzichè puntare su due fuoriclasse dello stesso ruolo. Ecco che prendono corpo le piste N’Gog e Datome.

 

Gigi Datome è sicuramente l’indiziato numero uno a vestire la casacca “Armani” nella prossima stagione. L’ala della Lottomatica Roma è pronta a sbarcare ai piedi della “Madonnina“.

 

Altre trattative in entrata avviate, riguardano Alessandro Gentile della Benetton Treviso e Gianluca Basile. Il primo è un astro nascente del basket italiano, e considerata la brutta situazione in cui versa Treviso la trattativa potrebbe essere facilitata. Il secondo è in procinto di lasciare Barcellona per accasarsi a Milano.

 

In uscita, invece, oltre a Pecherov e Petravicius, potrebbe aggiungersi Lynn Greer. Il funambolo a stelle e strisce è seguito in primis dalla Lottomatica Roma, ma anche alcune formazioni NBA che hanno messo gli occhi su di lui.

 

Giovanni Parisio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here