Olimpia EA7 Milano, la ciliegina sulla torta è "il Gallo"

Milano – L’ambiente biancorosso comincia a scaldarsi, ma non per le elevate temperature di questi giorni , ma per l’ultimo colpo  di mercato che sta per mettere a segno Gianluca Pascucci. L’Olimpia EA7 Milano, infatti,è vicina a raggiungere l’intesa con i Denver Nuggets per riporate a casa, temporaneamente, Danilo Gallinari.

 

Come – Milano lavora per portare  il suo  “gioiellino” ,nato e cresciuto tra le fila biancorosse, nella sua città natale. L’operazione non è delle più semplici ma lo staff dirigenziale milanese lavora ininterrottamente per far andare in porto la trattativa. “Il Gallo”ha un contratto che lo lega ai Nuggets fino al 2015 , dove guadagna circa 5.589.703$, il lock-out NBA facilità il passaggio dei giocatori in altre squadre. Dunque, tirando le somme, Danilo Gallinari è ad un passo dal ritorno al Forum di Assago.

Clausula – Tra Gallinari e l’Olimpia Milano di mezzo c’è da definire la durata della sua permanenza ai piedi della “Madunina“. Il lock-out facilita le trattative, ma tra il club proprietario e la controparte, in questo caso Milano, c’è da accordarsi sulla durata del prestito. Infatti il nodo da sciogliere è proprio questo: tutta la stagione o qualche mese? Ciò implica il ritorno del Gallo a Denver non appena si sblocca la situazione d’oltreoceano.Oppure, ma l’ipotesi non sembra essere di gradimento statunitense, “parcheggiare” Gallinari a Milano per l’inter stagione. A breve, comunque, verranno sciolti tutti i dubbi e Gallinari potrà tornare, temporaneamente, nella “sua” Milano.

Gallo e Milano – Danilo Gallinari è pronto a riabbracciare la città che lo ha lanciato in Italia, in Europa e che è stato trampolino di lancio per l’NBA. Partito dalle giovanili, “il Gallo”nella stagione 2006 fa il suo esordio con la maglia biancorossa. Nel 2008 sbarca a New York, scrivendo uno dei capitoli più importanti della sua carriera. Poi trasferimento a Denver dal 2010. Adesso tutti attendono il ritorno del Gallo a Milano per cominciare a sognare ad occhi aperti.

Operazioni – Con l’insediamento di coach Sergio Scariolo, l’Olimpia EA7 Milano ha lavorato dietro le quinte mettendo a segno colpi importanti come Fotsis, Bourusis, Cook, Hairston e Nicholas. Anche adesso i dirigenti biancorossi hanno intavolato una trattativa in punta di piedi. Quella di Danilo Gallinari è la meno attesa, ma la più affascinante. Mancava la ciliegina sulla torta. Il Gallo resterà comunque sei mesi a Milano per poi tornare a Denver. Scariolo dovrà essere bravo a gestire questa situazione senza lasciare scontento nessuno.

 

Giovanni Parisio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here