Milan a Barcellona senza Robinho e Ibrahimovic, anche lo svedese non parte per la trasferta catalana, è shock

Sembrava, o forse, era tutto pronto in casa Milan per affrontare la delicatissima trasferta di Barcellona, quando un fulmine a ciel sereno ha scosso l’ambiente rossonero: Ibrahimovic non prenderà parte al match del Camp Nou. Per lo svedese si tratta di un infortunio muscolare all’adduttore della gamba destra.

 

I CONVOCATI – Poco dopo le 13 di oggi, il tecnico Massimiliano Allegri ha diramato la lista dei convocati per l’esordio nella Champions League 2011/12. Out, come vi avevamo anticipato, Robinho. Scelti, invece:

  • Abbiati, Amelia, Roma.
  • Abate, Antonini, Bonera, Nesta, Taiwo, Thiago Silva, Yepes, Zambrotta.
  • Ambrosini, Aquilani, Boateng, Emanuelson, Nocerino, Seedorf, Van Bommel.
  • Cassano, Ibrahimovic, Pato.

 

SHOCK IN CASA MILAN – Intorno alle 15 l’ultima ora lanciata da Sky modifica radicalmente l’approccio al match dei rossoneri:

  • Nell’allenamento odierno lo svedese Zlatan Ibrahimovic, ex del match, ha accusato un infortunio muscolare all’adduttore della gamba destra che gli impedirà di prendere parte alla trasferta di Barcellona e, con tutta probabilità, anche a quella di Napoli di domenica sera.
  • Interpellato immediatamente, Galliani cerca di tranquillizzare l’ambiente: “Stiamo calmi, giocheranno Pato e Cassano: due campioni. Non mi piace piangermi addosso. Siamo campioni d’Italia e non andiamo a disputare una gara a eliminazione diretta. Ce ne saranno altre, andiamo avanti tranquilli”.

 

LA FORMAZIONE ANTI-BARCELLONA – Un problema in più per il tecnico rossonero che, complice l’assenza della punta svedese, dovrà rivoluzionare i propri piani affidandosi ai due “bassi” Pato e Cassano.

  • Il ballottaggio a centrocampo tra Ambrosini e Nocerino dovrebbe essere vinto dal primo, mentre sull’out sinistro della difesa dovrebbe posizionarsi Zambrotta.
  • Per il resto formazione annunciata: Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta; Ambrosini, Van Bommel, Seedorf; Boateng; Cassano, Pato.

 

ATKINSON PER IL “DERBY DEL MONDO” – Come riferisce il sito ufficiale rossonero, il match di domani sera verrà diretto da Martin Atkinson, coadiuvato dai connazionali inglesi Michael Mullarkey e Peter Kirkup come assistenti.

  • Curiosa la definizione data al match da Adriano Galliani: “Il Barcellona è il club più forte del mondo, ma il Milan è quello che ha più titoli: forzando un po’ potrebbe essere definito il ‘derby del mondo’. Giocheremo come abbiamo sempre fatto nello stadio più bello del mondo. Sarà una festa per il calcio”.


Leggi anche:

Barcellona Milan e Inter Trabzonspor Champions League 2011/12, al via la Regine delle Competizioni europee

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here