Montepaschi Siena – Emporio Armani 7 Milano 77 a 68, lega A di Basket

Milano – Nel match clou della sesta giornata di ritorno del campionato di Lega A di basket, l’Emporio Armani Milano cade in casa della capolista Montepaschi Siena. La formazione di Simone Pianigiani, si è imposta per 77-68 sulla compagine di coach Sergio Scariolo.

 

Siena mantiene saldo il primato. Migliori realizzatori della serata per i toscani sono Zizis e Andersen con 13 centri ciascuno. Mancinelli con 16 punti 4 rimbalzi e 2 assist, è il top scorer in casa “Armani”. Ioannis Bourousis ne ha messi a segno 14.

 

Scariolo manda in campo il quintetto composto da Hairston, Fotsis, Cook, Gentile e Bourousis. Pianigiani risponde con Mc Calebb, Andersen, Thornton, Stonerook e Moss.

 

Primo quarto che comincia subito con l’infortunio di Alessandro Gentile, dopo un tentativo d’attacco in sfondamento, procurandosi un taglio alla testa. Abbandona il campo e viene rimpiazzato da Jr Bremer. Avvio di gara equilibrato con le squadre a contendersi la posta in palio a suon di canestri.

 

Al vantaggio iniziale senese, risponde in rimonta Milano con le triple di Mancinelli ed il canestro di Bourousis. Andersen e Moss replicano prontamente, consentendo ai paadroni di casa di ribaltare il parziale. Siena mantiene il vantaggio fino alla fine del tempo, chiudendo in vantaggio per 18-14.

 

Nel secondo quarto Siena comincia a prendere il largo. Zizis sigla cinque punti consecutivi, Carraretto chiude un parziale di 10-1 in favore della Montepaschi. L’Olimpia Milano prova a guadagnare terreno sugli avversari con le realizzazioni di Bremer e Hairston, ex di turno. Meno sette per Milano a metà tempo.

 

La Montepaschi riprende la marcia vincente, portandosi a +12 dai meneghini. Aradori, Andersen e Moss sono gli autori dello sprint biancoverde. Sul finire di tempo Milano riduce lo svantaggio a cinque lunghezze dopo i canestri di Mancinelli e Bourousis.

 

Al rientro dall’intervallo Moss approfitta di tre dei quattro tiri liberi concessi per un fallo tecnico di Fotsis a fine del terzo periodo. Siena controlla, Milano tenta di rientrare in gara. Cook schiaccia, Fotsis segna da sotto. Rispondono Mc Calebb e Stonerook mantenendo saldo il vantaggio per il roster di Pianigiani.

 

Milano prova ad avvicinarsi a fine terzo quarto con Hairston che sigla cinque punti consecutivi. Mc Calebb va a canestro per Siena. Risponde Fotsis, portando a meno tre l’EA 7. La Montepaschi piazza lo sprint finale con cinque punti consecutivi che portano la firma di Moss e Andersen. 58-50 a fine terzo periodo.

 

Nell’ultimo quarto la Montepaschi non fatica più di tanto nel mantenere il risultato a proprio favore. Anzi, allunga a +15 dopo 3’30”. Milano va a canestro con Bourousis e Mancinelli. Bremer corregge a canestro un assist di Cook. -9 per l’Olimpia.

 

La banda Pianigiani controlla le sfuriate meneghine, replicando canestro su canestro. I padroni di casa mantengono un vantaggio medio di 9 punti, chiudendo poi sul 77-68.

 

La prossima settimana il campionato si ferma in virtù dell’ evento più atteso dagli amanti del basket, l’All Star Game che si terrà domenica 11 Marzo 2012 al PalaAdriatic di Pesaro, dove la nazionale azzurra affronterà i top-players stranieri del campionato italiano.

 

Giovanni Parisio

Logo EA7 Milano.jpg (11 KB)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here