Recupero serie A 33esima giornata fissato per il 25 aprile; 34esimo turno sabato 21 e domenica 22 aprile, elenco e orari delle partire

Dopo oltre due giorni di consultazioni telefoniche e di mediazioni, la Lega di Serie A ha deciso quando disputare la 33esima giornata, quella rinviata per la tragica morte sul campo di Pescara del 25enne Morosini. Niente slittamento: il prossimo fine settimana andrà in scena regolarmente il 34esimo turno, mentre quello rinviato verrà recuperato martedì 24 e mercoledì 25 aprile 2012.

 

IL COMUNICATO DELLA LEGA – “La 33ª giornata di campionato, rinviata in segno di lutto per la tragica morte di Piermario Morosini, sarà recuperata nei giorni 24 aprile (2 incontri) e 25 aprile (8 partite). Variate anche le date di due gare della 34ª di Serie A TIM (Parma-Cagliari e Catania-Atalanta)”. E’ questo il comunicato presente sul sito ufficiale della Lega di Serie A.

– “La Lega ha fatto quello che doveva fare. Ieri era la giornata del silenzio e del rispetto, oggi quella della decisione”; queste invece le dichiarazioni di Maurizio Beretta, presidente della Lega di Serie A.

 

POLEMICHE INUTILI – “Riusciamo ogni volta a dimostrare quello che siamo: persone che anche nelle situazioni più tragiche, come quella a cui è dovuta la sospensione del campionato, non riescono a non cadere nel ridicolo”: Franco Baldini, direttore generale della Roma, non ha utilizzato mezzi termini per descrivere la grottesca situazione venutasi a creare nelle ore antecedenti alla decisione da parte della Lega Serie A.

– Il presidente della Lega di Serie A, Maurizio Beretta, prima dell’inizio del consiglio straordinario ha cercato di smorzare i toni dichiarando: “Certamente ieri il livello del dibattito è stato esagerato per alcuni aspetti. Non cambia molto se si sceglierà la soluzione dello slittamento o viceversa. Mi auguro che il confronto di oggi sia sereno e in grado di arrivare a una decisione giusta per tutti. Noi oggi una decisione la prenderemo di sicuro, quello che spero è che vedendoci di persona, si possa affrontare la questione con più tranquillità. Naturalmente cercheremo di trovare una soluzione largamente condivisa”.

– All’ipotesi dello slittamento, inizialmente la più accreditata ed accreditabile, si sono fermamente opposte una serie di squadre (Chievo, Genoa, Napoli ed Udinese) capitanate dall’Inter e da Paolillo.

– Vista la decisione, esulta soddisfatto Ernesto Paolillo, ad neroazzurro: “E’ stata una soluzione di buon senso alla quale siamo arrivati in maniera serena. Non ci sono state tensioni di nessun tipo: ci abbiamo messo un pò di tempo perché non tutti erano in collegamento nello stesso momento. Ma parlando c’è stata una bella intesa e una condivisione della scelta”.

– Galliani, al contrario, non è sembrato schierarsi per nessuna delle due ipotesi al vaglio della Lega di Serie A: “Non è giusto che parli io. Parla il presidente Beretta. E’ stata una decisione presa a larga maggioranza. La posizione del Milan? Cambiava poco perché avremmo giocato due partite in casa e credo che non ci sia stato alcun vantaggio per noi. E’ stata presa una decisione a larga maggioranza che ha voluto tutelare i tifosi e le televisioni”.

 

LA 34ESIMA GIORNATA – Sabato 21 e domenica 22 aprile 2012 andrà quindi in scena la 34esima giornata di Serie A; questo il programma del prossimo turno:

Per sabato 21 aprile sono quattro gli anticipi programmati: alle 18.00 sarà il turno di Parma – Cagliari e Chievo – Udinese; alle 20.45 toccherà a Catania – Atalanta e Napoli – Novara.

Domenica 22 aprile anticipo delle 12.30 con Fiorentina – Inter e posticipo delle 20.45 tra Juventus e Roma.

Alle 15.00 giocheranno, invece: Cesena – Palermo; Genoa – Siena; Milan – Bologna; Lazio – Lecce.

 

LA 33ESIMA GIORNATA – Il turno rinviato sabato, poco dopo le ore 17.30, per la scomparsa del centrocampista del Livorno, Piermario Morosini, sarà invece recuperato nelle giornate di martedì 24 e mercoledì 25 aprile 2012. Questo il programma:

– Martedì 24 aprile, alle ore 18.00, scenderanno in campo Atalanta – Chievo e Cagliari – Catania.

– Mercoledì 25 alle 12.30 toccherà a Novara – Lazio. Alle 15.00 sarà dato il fischio d’inizio a Lecce – Napoli; Palermo – Parma; Roma – Fiorentina; Siena – Bologna e Udinese – Inter.

– Posticipo ed uguale trattamento per Juventus e Milan. I bianconeri saranno di scena a Cesena, mentre i rossoneri giocheranno a San Siro contro il Genoa. Entrambi i match si disputeranno con inizio alle 18.00.

 

Leggi anche:

Morte Morosini, decisione Lega su slittamento 33esima giornata di campionato

Morte Morosini arresto cardiaco, la Figc ferma tutti i campionati, ecco cos’è successo

 

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here