Emporio Armani Milano in semi-finale: battuta Venezia 82 – 80 in gara 3 dei play-off

Milano – Carattere e determinazione. Motivazioni e voglia di vincere. Questo è il roster di Scariolo, questa è l’EA 7 Milano.  L’Olimpia stacca il pass per le semi-finali scudetto battendo l’Umana Venezia al foto finish grazie al canestro di Malik Hairston a 4” dal termine di gara 3.

 

Anche oggi la formazione di Mazzon ha venduto cara la pelle. Fino agli ultimi istanti del match  i veneti sono sempre stati a ridosso del roster di Scariolo, regalando un finale di partita entusiasmante.

 

Proprio come 48 ore fa il match si è deciso negli attimi finali dopo 40 minuti di puro spettacolo. Malik Hairston è stato il giocatore decisivo ed il miglior realizzatore (insieme a Clark) della serata con 20 punti messi a segno. Certo, quello siglato nei secondi finali vale doppio.

 

La partita – Per portare a casa la qualificazione per le semi-finali, Scariolo si affida al quintetto titolare composto da Mancinelli, Hairston, Fotsis, Cook e Bourousis. Mazzon, invece, schiera Clark, Slay, Young, Szweczyk e Fantoni.

 

Avvio di gara targato EA7: Fotsis e Bourousis vanno subito a canestro. Clark e Young pareggiano il conto, Hairston apre la serata da protagonista con una tripla. Ancora l’ex Siena va a canestro dopo la bomba da tre di Clark. Rosselli porta in pareggio il parziale, ma Hairston firma la tripla che chiude il primo quarto sul 18-19 in favore di Milano.

Un’ Umana Venezia d’assalto entra in campo nel secondo quarto staccando subito gli avversari. Il roster di Mazzon confeziona un parziale di 5-0 che consente ai padroni di casa di andare in vantaggio di 4 lunghezze. Dopo il time-out chiamato da Scariolo, la situazione non cambia, così i veneti approfittano del momento di flessione volando a +7.

 

Il secondo quarto vede l’Olimpia Milano in difficoltà. I meneghini riprendono quota con l’ingresso di Giachetti che piazza subito una bomba da tre dando la scossa ai compagni. Il playmaker ex Roma sigla altri due punti, segue Rosselli, chiude Cook. Si va al riposo sul parziale di 46-41 in favore di Venezia.

 

La pausa tra i due tempi non serve per schiarire le idee al roster di Scariolo. Timido tentativo di rientrare in gara ad opera dei milanesi trascinati da Cook e Hairston. Clark e Young riportano i padroni di casa avanti.

 

I cinque punti di ritardo dalla Reyer diventano nove quando Slay firma quattro punti consecutivi. Fotsis limita i danni portando il parziale sul 62-55 in favore del roster di Mazzon.

Come in gara 2, l’ultimo quarto regala emozioni forti agli spettatori ed a tutti gli amanti del basket. Dieci minuti di grande battaglia con colpi di scena a ripetizione negli istanti finali del match. Dopo un avvio sprint dei veneti che volano a +11, l’Olimpia comincia a recuperare terreno dagli avversari.

 

Hairston è il protagonista indiscusso del quarto di gara. Mancinelli e Cook danno una mano all’ex giocatore di Siena nella rimonta. La tripla di Malik vale il meno 2, mentre i canestri di Cook e Gentile consentono il sorpasso. Rosselli da del filo da torcere ai meneghini, pareggiando il conto sul 80-80. Hairston con un canestro da due a 4 ” dal termine regala la semi-finale alla formazione di Scariolo.

 

Risultati a sorpresa – Gara 3 dei play-off regala emozioni forti. Dopo la rocambolesca vittoria dell’ EA 7 Milano sul campo di Venezia, ci sono da registrare due  risultati a sorpresa. Sassari ieri ha espugnato il parquet di Bologna staccando il pass per le semi-finali. Varese costringe Siena a gara 4 dopo una partita tutta cuore e grinta. Pesaro riprende quota battendo imperiosamente Cantù.

 

Il tabellone completo:

– Cimberio Varese – Montepaschi Siena 73-70

– Canadian Solar Bologna – BANCO DI SARDEGNA SASSARI 71-72

– Umana Venezia – EA 7 MILANO 80-82

– Scavolini Pesaro – Bennet Cantù 91-78

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento sulle squadre del basket milanese, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni per qualsiasi vostra esigenza economica, a partire da pochi euro.

Giovanni Parisio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here