Raduno Milan 2012: Galliani apre alle cessioni di Ibrahimovic e Thiago Silva, elenco partite estive

Dopo l’Inter, anche il Milan ha ufficialmente iniziato la stagione 2012/13. Nella giornata di ieri, lunedì 9 luglio 2012, i rossoneri si sono radunati a Milanello ed hanno preso nuovamente confidenza con il pallone. Nella partitella del pomeriggio il primo gol ufficiale della nuova annata milanista è stato targato da Simone Ganz. Decisamente più interessanti ed eloquenti le parole di Adriano Galliani che, poche ore prima, aveva aperto a cessioni illustri.

 

OBIETTIVO: VINCERE IL CAMPIONATO – La Champions League sarà anche ‘l’habitat’ rossonero, ma nonostante il Chelsea abbia insegnato poco più di un mese fa che nel calcio tutto è possibile, la dirigenza rossonera è consapevole che l’anno prossimo il vero obiettivo dovrà essere la conquista del 19esimo tricolore.

– Allegri non nasconde i limiti della propria rosa al cospetto delle big d’Europa, Barcellona, Bayern Monaco e Real Madrid su tutte: “La squadra potrà vincere il campionato, andare alle semifinali di Champions e magari la finale di Coppa Italia”.

– L’obiettivo, quindi, è quello di riconquistare lo scudetto perso nell’ultima stagione dopo la lunga, entusiasmante e ricca di polemiche lotta contro gli storici rivali della Juventus; il tecnico livornese ha così specificato: “Dovremo avere la cattiveria e la fame giusta per tornare a vincere lo scudetto nonostante le difficoltà di un campionato competitivo con Juve, Inter, Napoli. Il valore del Milan non cambia”.

 

GALLIANI E LE DIFFICOLTA’ DEL PAESE – “Spiego precisamente: in crisi non è il calcio italiano, ma lo è il Paese”; con queste parole Adriano Galliani ha cercato di spiegare le difficoltà che i rossoneri e le altre big italiane stanno trovando sul mercato.

– L’amministratore delegato del Diavolo ha tenuto a precisare che: “Il segmento calcio va bene e sta crescendo il fatturato come è cresciuto quello del Milan. Ma il problema è legato agli azionisti e alle difficoltà delle loro aziende, che non permettono più a loro di mettere i soldi che mettevano anni fa”.

– Il plenipotenziario rossonero ha risposto anche alle domane su possibili nuovi soci al Milan: “Nuovi soci nel Milan? Al momento non sono previsti. Il calcio italiano può avere vita lunga quando arriverà al pareggio di bilancio ma per arrivarci servono sacrifici durissimi”.

 

CAPITOLO MERCATO: PAURE PER LE USCITE DI AGOSTO – Se fin qui i temi trattati sono stati piuttosto generici, preoccupano decisamente di più le dichiarazioni rilasciate da Adriano Galliani che, nel corso della prima conferenza stampa ufficiale della stagione 2012/13, non ha voluto tranquillizzare i supporters del Diavolo circa possibili partenze illustri.

– L’ad rossonero è chiarissimo: “Thiago e Ibra? Il mercato è lunghissimo, esiste un mercato è inutile parlare di questo. A questo punto dico che vi comunicherò il 31 agosto quale sarà l’organico che sarà competitivissimo”.

– Mercato in uscita chiuso? “Tutto è aperto, due anni fa non mi aspettavo di arrivare a Ibra e Binho, l’anno scorso non mi aspettavo un Nocerino. Lascio aperto tutto, succedono cose che non sono prevedibili, potrebbe succedere anche quest’anno”.

– Nel proseguo della conferenza stampa ha poi precisato ulteriormente il concetto: “Giocatori che chiedono 10-12 mln di ingaggio non troveranno patria in Italia. I grandi nomi dovrete iniziare a scordarveli, bisogna trovare dei bravi giocatori. Ibra oggi non arriverebbe, non sarebbe compatibile come costi; nel 2012 sarebbe stato impossibile acquisire Ibra”.

 

LE PAROLE LASCIANO SPAZIO ALLE ANALISI – Dopo aver sentito le parole di Galliani non resta che chiedersi quale potrà essere il mercato rossonero da qui al prossimo 31 agosto 2012. Una cosa certa però c’è: grandi giocatori non ne arriveranno. I top player sono incompatibili sia dal lato del cartellino sia dal lato degli ingaggi.

– E le cessioni? Un uomo attento come Galliani ha capito da anni la reale situazione del calcio italiano ed ha cercato, almeno parzialmente, di risanare il Milan acconsentendo alle cessioni di Shevchenko e Kakà. È di un solo mese fa la maxi-trattativa per Thiago Silva che, per volere del presidente Berlusconi non si è concretizzata.

– Una domanda sorge spontanea: se il calcio italiano, a causa della situazione Italia, è in crisi e se i conti dei club della Serie A sono così critici, è realisticamente possibile pensare che al 31 agosto Ibrahimovic e Thiago Silva vestiranno entrambi il rossonero?

– L’idea comune è che a Milanello tutti vorrebbero cedere lo svedese che, però, fatica ad avere offerte visto l’elevato ingaggio percepito. Negli ultimi giorni rumors hanno parlato di un Raiola, procuratore di Zlatan, a colloquio con il Chelsea. Il club di Abramovich, tornato ad investire dopo la conquista della Champions League, deve sostituire Drogba.

– Sarà quindi pesantemente condizionato dal mercato in uscita anche quello in entrata. Se davanti dovesse partire qualcuno ci si potrebbe fiondare su Destro; Galliani rimane poi vigile sulla situazione centrocampista centrale (Diarra o Sahin del Real Madrid) e sul terzino sinistro (Balzaretti o Kolarov).

 

TUTTE LE DATE ESTIVE DEL MILAN – Il raduno di lunedì 9 luglio 2012 è solamente il primo atto della preparazione estiva del Milan che si snoderà tra Italia, Germania e Stati Uniti. Vediamo assieme il ricco calendario:

– Le prime amichevoli andranno in scena sabato 21 luglio 2012 quando a Bari prenderà il via il Trofeo Tim. Mini-partite da 45 minuti contro Inter e Juventus.

– Dopo la classica del luglio italiano, partenza per la Germania, dove alla Veltins Arena di Gelsenkirchen i rossoneri sfideranno lo Schalke 04 dell’ex Huntelaar.

– Il 27 luglio si uniranno anche i reduci di Euro2012 (Abate, Montolivo, Nocerino, Mexes ed Ibrahimovic) e si partirà per Miami dove sabato 28 alle 18.00 (ora locale) ci sarà l’amichevole contro i campioni d’Europa del Chelsea.

– Il sabato successivo, il 4 agosto del 2012, dal Gillette Stadium di Foxborough (Massachusetts) sfida contro il Deportivo Olimpia. Ore 16.30 (ora locale).

– Mercoledì 8 agosto, alle ore 20.00 (ora locale), amichevole di lusso contro il Real Madrid di Mourinho allo Yankee Stadium di New York.

– Prima di tuffarsi nel campionato, che avrà inizio sabato 26 e domenica 27 agosto 2012, spazio il 19 dello stesso mese al Trofeo Luigi Berlusconi. A San Siro sarà ancora Milan – Juventus.

– Altra data importante è quella di mercoled’ 30 agosto 2012 quando, a Montecarlo, avranno luogo i sorteggi della fase a Gironi della Champions League edizione 2012-2013.

 

‘APPUNTAMENTO’ AL 31 AGOSTO 2012 – Galliani lo ha detto, la squadra definitiva si avrà il 31 agosto del 2012; Allegri lo ha confermato:

– “La rosa è al completo anche se fino al 31 agosto può succedere di tutto. Oggi inizia una nuova stagione aspettando gli assenti post Europei e coloro che andranno alle Olimpiadi, ma sono contento di questo gruppo che al 31 agosto sarà sicuramente competitivo”.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Milan o Inter, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Mastour al Milan, scopriamo il nuovo talento della Reggiana

Acerbi e Constant al Milan, Muntari si infortuna, Boateng, Robinho ed Ibrahimovic restano

Nuri Sahin Inter e Milan, il centrocampista turco scatena il derby di mercato

Novità calciomercato Inter e Milan 2012, news su Isla, Lavezzi e Destro per l’Inter, su Montolivo e Traorè per il Milan; ipotesi su Ibrahimovic e Thiago Silva

Calciomercato Milan e Inter e calendario stagione 2012 – 2013: Guarin riscattato dall’Inter, Ambrosini rinnovato dal Milan che fa firmare anche Montolivo

Montolivo e Traoré al Milan, il calciomercato dei rossoneri entra nel vivo

Kevin Strootman al Milan, ecco il nome caldo per l’estate rossonera; dettagli e carriera

 

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here