Sicurezza stradale, a Milano controlli pneumatici gratuiti per ridurre anche lo smog, tutte le info

L’iniziativa è stata organizzata da Assogomma e Federpneus, col patrocinio del Comune di Milano. Ad illustrare il progetto sono stati il Presidente di Assogomma Ermanno Fugazza, il Direttore di Assogomma Fabio Bertolotti e l’Assessore alla Mobilità, Ambiente, Metropolitane, acqua pubblica, Energia del Comune di Milano, il 32enne Pierfrancesco Maran.

 

L’IMPORTANZA DI MANTENERE OTTIALE LO STATO DEI  PNEUMATICI – Lo scopo dell’iniziativa, hanno spiegato i promotori, è quello di “fornire un contributo al miglioramento della sicurezza stradale, della mobilità e dell’ambiente, attraverso un uso ed una manutenzione più consapevole dei pneumatici”. Difatti, hanno aggiunto, “A nulla vale un pneumatico ultra performante se non viene gonfiato correttamente.”

 

LE INDAGINI CONDOTTE – Le indagini condotte in oltre un decennio confermano un dato costante e sconfortante: più della metà delle auto in circolazione viaggia con pneumatici sottogonfiati”.

– Il sottogonfiaggio produce un maggior consumo di carburante che va da un minimo del 3% a un massimo del 15%, con un analogo riflesso sulle emissioni nell’aria.

– Nel 2012 si stima che in Italia sono stati immessi in atmosfera oltre 100 milioni di tonnellate di CO2. Il solo corretto gonfiaggio dei pneumatici potrebbe contribuire ad una riduzione di emissioni di CO2 da 3 milioni fino a 15 milioni di tonnellate.

– Il controllo dei pneumatici fa quindi bene non solo alla sicurezza stradale, ma anche all’ambiente e al portafoglio dell’automobilista.

 

ELENO 50 GOMMISTI DISPONIBILI PER CONTROLLI GRATUITI – L’intero territorio del Comune di Milano verrà coinvolto dalla campagna di sensibilizzazione a partire dal 9 aprile 2013, attraverso i circa 50 gommisti aderenti all’iniziativa, identificati da una vetrofania all’ingresso del punto vendita.

– Gli automobilisti milanesi potranno ritirare, presso i Rivenditori aderenti all’iniziativa, il materiale cartaceo informativo sui vantaggi di un corretto equipaggiamento stagionale ai fini della sicurezza stradale e, previo appuntamento, potranno soprattutto effettuare il controllo visivo delle coperture e il gonfiaggio gratuito.

– Per scaricare l’elenco complelto dei rivenditori specialisti aderenti, CLICCA QUI

 

IL CAMBIO DEI PNEUMATICI INVERNALI E L’OMAGGIO DI UN BIGLIETTO PER IL BASKET DELL’EA7 OLIMPIA MILANO – Inoltre, su migliaia di auto parcheggiate nelle strade del Comune di Milano, ancora dotate di pneumatici invernali, verranno appese delle “grucce porta abito” stilizzate, con un chiaro messaggio che “è giunto il momento del cambio di stagione”, ovverosia ripristinare il treno di gomme estive recandosi presso uno dei gommisti indicati.

– Coloro che si presenteranno con questo invito presso uno dei  punti vendita aderenti, riceveranno un biglietto per le partite di Campionato 2012/2013 dell’EA7 Olimpia Milano, sostenitore dell’iniziativa.

 

SODDISFATTI IL PRESIDENTE E IL DIRETTORE DI ASSOGOMMA – Ermanno Fugazza, Presidente di Assogomma, ha sottolineato che “Assogomma è l’Associazione di Confindustria che rappresenta tra l’altro tutti i produttori italiani di pneumatici e numerosi qualificati importatori quali Bridgestone, Continental, Goodyear Dunlop, Marangoni, Michelin, Pirelli e Yokohama, che da oltre dieci anni promuove iniziative a favore della sicurezza stradale sotto l’egida Pneumatici sotto controllo.”

– Molto positive anche le parole del direttore di Assogomma, Fabio Bertolotti: “Questa iniziativa è un progetto pilota condiviso con Federpneus, l’Associazione dei Rivenditori specialisti di pneumatici, che confidiamo di ripetere in altre città dove le Amministrazioni locali manifesteranno un interesse a contribuire al miglioramento della sicurezza stradale, ma anche a ridurre le emissioni nocive grazie al risparmio di carburante ottenuto con un corretto gonfiaggio dei pneumatici. Vantaggi di interesse per tutti che si possono conseguire gratuitamente semplicemente con visite periodiche dal gommista, una buona pratica da diffondere anche grazie ad iniziative come questa.”

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Area C Milano, smog ancora da codice rosso e il Comune aumenta la multe

Smog e Area C Milano: telecamere accese, ma i limiti sono alle stelle; Pisapia tra i più amati d’Italia? Diteci la vostra

Area C Milano, PM10 quasi 5 volte oltre i limiti e blocco totale Euro 3, ma Palazzo Marino dirama dati entusiasmanti

Smog Milano, Pm10 ancora oltre i limiti, ennesima delusione per Area C, ecco perché

Esenzioni Area C Milano malati cronici, la bufala del Comune, intervista di Cronacamilano

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here