Basket, Sergio Scariolo saluta l’Olimpia Milano; per la panchina ballottaggio Trinchieri – Vitucci

MILANO – L’eliminazione ai quarti di finale dei play-off scudetto, lascia ancora l’amaro in bocca ai tifosi meneghini. Stagione al di sotto delle aspettative, conclusasi con la sconfitta sul parquet del Forum contro la Montepaschi Siena. Annata negativa, dove l’EA7 ha conquistato il quarto posto in campionato, è stata eliminata nella fase a gironi dell’ Eurolega ed ha salutato la coppa Italia anzitempo. Sergio Scariolo, così come tutto il roster a disposizione, è stato spesso contestato dalle tribune del Forum. Il ko di dieci giorni fa, chiude il rapporto tra il tecnico della nazionale spagnola e la società di Piazzale Lotto. Rifondazione: questa è la parola ricorrente tra i corridoi societari meneghini.

 

SCARIOLO SALUTA – Con un comunicato ufficiale apparso sul sito dell’Olimpia Milano, la società milanese annuncia il divorzio dal tecnico bresciano, al quale scade il contratto il prossimo 30 giugno 2013: “La Pallacanestro Olimpia EA7 – Emporio Armani Milano e il capoallenatore Sergio Scariolo (nella foto, ndr) hanno deciso consensualmente di non proseguire il rapporto in scadenza il 30 giugno 2013. L’Olimpia e il coach si formulano reciprocamente i migliori auguri per il futuro”.

– Il tecnico bresciano, dopo il ko contro la Montepaschi Siena, aveva lasciato presagire l’addio, dichiarando: “Non abbiamo centrato gli obiettivi, faccio mea culpa.”

– L’allenatore della nazionale spagnola, sempre grazie al canale ufficiale del sodalizio biancorosso ha poi annunciato: “Se non vengono centrati gli obiettivi fissati sono il primo a metterci la faccia. Non è stata un’annata facile, non so neanche se è possibile trovare altre motivazioni. Ho provato a dare il massimo, ma non ci sono riuscito.”  Con queste parole finisce il rapporto tra Scariolo e l’Olimpia.

 

DUE STAGIONI, ZERO TITULI – L’Olimpia, che confidava in Scariolo, in Frates (esonerato a metà anno) ed nel gruppo di giocatori capitanati da Omar Cook, ha terminato due stagioni senza far registrare titoli in bacheca. Lo scorso anno Milano è arrivata alla finale scudetto contro Siena, perdendo 4-1. In coppa Italia la compagine toscana ha eliminato in semi-finale il roster meneghino. In Eurolega, l’Olimpia ha salutato alla seconda fase a gironi.

– Nella stagione appena conclusa, il bilancio è disastroso: quarto posto, eliminazione in Eurolega e Coppa Italia. Eppure la campagna acquisti lasciava ben sperare. Hendrix è stata una scommessa persa, Langford ha fatto il bello ed il cattivo tempo, mentre Cook ha pagato errori non suoi, vedendo risolversi il contratto dopo la sconfitta contro Belgrado, in Eurolega. Ciliegina sulla torta la sconfitta ai quarti di finale play-off contro Siena sul parquet di casa, dopo la doppia vittoria in regular season ed il 2-0 di partenza nella serie.

 

VITUCCI IN POLE, DIETRO TUTTI GLI ALTRI – Per la successione di Sergio Scariolo sulla panchina Olimpia, Frank Vitucci sembra l’indiziato principale.

– Il tecnico della Cimberio Varese, autore di una stagione strepitosa, è ancora impegnato con i play-off scudetto.

– Tra i papabili anche Pianigiani, coach del Fenerbaçhe e della nazionale italiana, ma la trattativa è in salita.

– Luca Banchi è l’outsider di turno. Difficile, però, che Siena lasci partire il successore di Pianigiani.

– Andrea Trinchieri, capo allenatore della Pallacanestro Cantù, è un’idea del presidente Livio Proli. Trinchieri, che ha lavorato nelle giovanili dell’EA7, potrebbe essere l’antagonista principale di Vitucci, in quanto già conosce l’ambiente.

– Decisione delicata, che la società vuole riservarsi di prendere con la dovuta calma.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento sulle squadre del basket milanese, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni per qualsiasi vostra esigenza economica, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Olimpia EA7 Milano – Montepaschi Siena 80 a 90, Gara 7 quarti di finale playoff. Siena corsara al Forum, delusione EA7

Montepaschi Siena – Olimpia EA7 Milano 72 a 66, Gara 6 play-off. Tra 48 ore il verdetto decisivo

Olimpia EA7 Milano – Montepaschi Siena 82 a 67, Gara 5 play-off scudetto: Milano si porta sul 3 a 2 e vede le semifinali

Montepaschi Siena – Olimpia EA7 Milano 75 a 69, Gara 3, play-off. Carraretto ed Eze portano sul 2 a 2 la serie

Montepaschi Siena – Olimpia EA7 Milano 92 a 73, Basket, play-off Gara 3. Siena riapre i giochi

.

Giovanni Parisio

Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here