Anteprima Trofeo Tim 23 luglio 2013 Milan, Juventus e Sassuolo squadre, storia, record e curiosità

Trofeo TimLa tredicesima edizione del Trofeo Tim, classico torneo di mezza estate, parte subito con una novità. Dopo dodici edizioni che hanno visto partecipare Inter, Milan e Juventus, la prima delle tre ha deciso, per quest’anno, di non prendere parte alla manifestazione. Al posto dei neroazzurri ci sarà il neo promosso Sassuolo. Tutto pronto per martedì 23 luglio 2013 con una nuova sede, il “Città del Tricolore” di Reggio Emilia.

 

TRE PARTECIPANTI, UN UNICO OBIETTIVO – Niente Inter e niente San Nicola di Bari. L’edizione 2013 del Trofeo Tim, la tredicesima, porta in dote molte novità.

– A partire dalle partecipanti che, dopo dodici anni di triumvirato Inter, Juventus e Milan, cambiano. I neroazzurri, su consiglio/imposizione di Mazzarri, non prenderanno parte alla manifestazione ed il loro posto viene preso dal neo promosso Sassuolo.

– Anche la sede, in virtù di questa modifica, è stata cambiata. Dopo le tre edizioni svolte al San Nicola di Bari, per celebrare la promozione della squadra capitanata da Squinzi, gli organizzatori hanno deciso di trasferirsi al “Città del Tricolore” di Reggio Emilia.

 

INTER: IL GRANDE RIFIUTO – Uno dei temi principali dell’edizione 2013 del Trofeo Tim è il rifiuto dell’Inter. Cosa c’è dietro questo rifiuto?

– La non disponibilità dell’Inter a partecipare al triangolare estivo deriva dal fatto che i neroazzurri, il 23 luglio 2013, avevano già programmato l’ultima amichevole del ritiro estivo di Pinzolo contro la Feralpi Salò a Rovereto.

– Dopo l’ufficialità del ‘no’ dell’Inter si è parlato di una possibile partecipazione del Napoli; idea subito respinta dal presidente De Laurentiis che, però, ha espresso il desiderio di non disputare amichevoli ‘impegnative’ già nella prima parte della preparazione.

 

12 EDIZIONI: STRUTTURA E RECORD – Il Trofeo Tim è strutturato su tre mini-partite da 45 minuti ciascuna più eventuale recupero. In caso di pareggio ai tempi regolamentari, la partita viene decisa ai calci di rigore.

– I punti assegnati sono 3 per la vittoria nei tempi regolamentari, 2 per la vittoria ai calci di rigore, 1 per la sconfitta ai calci di rigore e 0 in caso di sconfitta ai tempi regolamentari.

– In caso di parità di punti fra due squadre, avrà la meglio quella che ha vinto il confronto a diretto (anche se questo si fosse deciso ai calci di rigore).

– Se tutte e tre le squadre si trovano a parità di punti, caso mai successo nelle dodici precedenti edizioni, si ricorre al calcolo della differenza reti prima, al maggior numero di reti segnate poi ed, in extrema ratio, alla squadra che ha impiegato nelle gare i calciatori con l’età media più bassa.

– L’albo d’oro vede prevalere l’Inter con 8 successi contro i 3 del Milan ed uno solo della Juventus, datato 2009. I detentori del trofeo sono sempre i neroazzurri, che hanno alzato la coppa nelle ultime tre edizioni consecutive.

– I neroazzurri, nell’edizione 2012, hanno vinto 1 a 0 contro la Juventus grazie alla rete di Coutinho e 2 a 1 contro il Milan grazie a Guarin e Palacio che hanno ribaltato la rete iniziale di El Shaarawi. Nella sfida tra bianconeri e rossoneri, invece, decisivo il rigore trasformato da Vucinic.

 

LA COPERTURA TELEVISIVA – La diretta TV del Trofeo Tim è in programma su Canale 5 a partire dalle 20.45 di martedì 23 luglio 2013, quando gli organizzatori sceglieranno le due squadre che si affronteranno nella prima sfida. Dopodiché la terza squadra affronta prima la perdente e poi la vincente della prima sfida.

– Sarà questa l’occasione per conoscere meglio il Sassuolo e per ammirare i primi colpi di Juventus e Milan. Ogbonna, Tevez e Llorente da una parte e Vergara, Poli e Saponara dall’altra.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Milan o Inter, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Scambio Inter Milan: Ranocchia per Boateng, Kuzmanovic per Nocerino. Tutte le news

Ambrosini lascia il Milan e va alla Fiorentina, rinnegando il passato e tirando frecciate sul finale della scorsa stagione

Raduno Milan 8 luglio 2013: le parole di Berlusconi, Galliani ed Allegri; la presentazione di Poli e Saponara; le questioni Ljajic e Honda

Offerta Thohir per comprare l’Inter, a Moratti 260 milioni di euro per l’80% del club dettagli, offerta e sviluppi

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here