Inter – Genoa 2 a 0 prima giornata Serie A: Nagatomo & Palacio, e Mazzarri vince

Walter MazzarriInizia bene la stagione neroazzurra. Nell’anticipo domenicale delle ore 18.00, l’Inter di Walter Mazzarri (nella foto) si impone 2 a 0 sul Genoa grazie alle reti di Nagatomo e Palacio. Entrambe nel secondo tempo. Interessante anche la prestazione di Ricky Alvarez.

 

Il campionato dell’Inter è ufficialmente iniziato. Walter Mazzarri, nella sua prima partita di Serie A sulla panchina neroazzurra, si affida al 3-5-1-1 con Alvarez alle spalle di Palacio, unica punta. Mediana con Jonathan e Nagatomo sulle fasce e Cambiasso, Guarin e Kuzmanovic in mezzo. In difesa, davanti ad Handanovic, spazio per Campagnaro, Ranocchia e Juan Jesus.

 

Liverani, invece, schiera il suo Genoa con il 4-3-2-1. Albero di Natale con Bertolacci e Santana alle spalle di Gilardino. Mediana con Kucka, Lodi e Cofie. In difesa, davanti a Perin, dentro Vrsaljko, Manfredini, Portanova ed Antonelli.

 

Inizia su ritmi piuttosto lenti il match; l’Inter si fa vedere al 5’ grazie ad una bella azione di Palacio che gira a Guarin. Il colombiano trova Jonathan, ma Perin sventa ogni pericolo. Al 12’ contropiede dei neroazzurri: Palacio, però, si fa fermare in corner da Vrsaljko.

 

Un minuto dopo neroazzurri vicini al vantaggio: è Ranocchia, di testa, ad impensierire la retroguardia genoana. Palla fuori non di molto.

 

Dopo questo buon inizio, il match rallenta nuovamente. L’Inter fa la partita ed il Genoa attende gli avversari nella propria metà campo. Al 36’ altra bella azione per il Biscione: Guarin crossa in mezzo, ma Jonathan e Palacio non sfruttano l’invenzione del centrocampista ex Porto.

 

Al 43’ si fa vedere per la prima volta il Genoa. Cross di Antonelli e colpo di testa di Kucka. Palla a lato. Il primo tempo termina qui, 0 a 0. Netta supremazia territoriale dell’Inter che, però, non riesce a creare un’occasione da rete veramente pericolosa. Mai pericolosi, invece, i liguri.

 

La ripresa inizia senza cambi e con un copione che non cambia. E’ sempre l’Inter a fare il match. Al 47’ bellissimo duetto tra Palacio ed Alvarez con l’argentino che serve Guarin. Il colombiano, al momento decisivo, sbaglia.

 

Al 52’ primo cambio per il tecnico di San Vincenzo: dentro Icardi e fuori Kuzmanovic. Alvarez passa a centrocampo e l’attaccante ex Samp viene affiancato a Palacio. Passano pochi secondi e la giovane punta impensierisce Perin con un buon colpo di testa. Il portiere genoano respinge.

 

Al 57’ grande occasione da rete per il Genoa con Kucka che, servito da Lodi, approfitta dell’errore di Jonathan, ma non riesce a saltare Handanovic. Se avesse tirato, avrebbe segnato. Che rischio per Mazzarri & Co..

 

E’ la svolta del match. I ritmi crescono ed il Genoa inizia a scoprirsi. Contropiede dei neroazzurri con Guarin. Palacio, sulla linea, manca l’appuntamento con la rete.

 

Proprio quando sembrava poter arrivare un gol, la partita va nuovamente in stand-by. Al 70’ doppio cambio: fuori Cambiasso e Bertolacci e dentro Kovacic e Konatè.

 

Al 75’, dopo tante occasioni da rete, arriva il gol dell’Inter. Cross dalla destra di Jonathan e palla per Nagatomo deviata da Manfredini. Il giapponese riesce ad intervenire comunque e batte Perin. 1 a 0 a San Siro.

 

Passano cinque minuti ed il raddoppio viene sfiorato da Mauro Icardi. L’argentino, su corner battuto da Alvarez, colpisce la traversa di testa. Due minuti dopo altra occasione d’oro per l’Inter: questa volta è Ranocchia, di testa, ad impensierire Perin. Nulla di fatto.

 

All’85’ debutto anche per Taider che rileva Alvarez. Quella dell’argentino è una delle sue migliori prestazioni da quando veste la casacca neroazzurra.

 

E quando sembra tutto finito, al 91’, arriva il raddoppio grazie a Palacio. Ancora grande giocata di Guarin e palla per l’ex Genoa che, tutto solo davanti a Perin, non fallisce. 2 a 0 a San Siro e match che si chiude così.

 

Tra una settimana, precisamente domenica 1° settembre alle 20.45, prima trasferta per la nuova Inter di Mazzarri che farà visita al Catania.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Milan o Inter, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Il Milan punta su Ljajic e Honda; già in porto lo scambio Traoré – Birsa con il Genoa

Anteprima prima giornata Serie A2013 – 2014 Hellas Verona –Milan e Inter – Genoa 24 e 25agosto 2013, orari, programma e precedenti

Taider all’Inter: tutto sul nuovo centrocampista dei neroazzurri, ma anche su Isla, Belfodil, Longo, Duncan e Mbaye

Matteo Torti

Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here