Anteprima sorteggio gironi Mondiali 2014 Brasile 6 dicembre 2013, i possibili avversari dell’Italia

PrandelliCi siamo quasi. Mancano poco più di 48 all’ora in cui sapremo lo sviluppo dei gironi per il Mondiale brasiliano dell’estate prossima, il 2014. L’Italia, come ben sappiamo, è inserita in seconda fascia in virtù dei diversi punti persi nelle amichevoli. Quali avversarie potremmo trovarci di fronte? A voi l’analisi.

 

ITALIA IN SECONDA FASCIA – Con 1120 punti contro i 1507 della Spagna, prima, l’Italia è ora in settima posizione nel Ranking FIFA delle Nazionali.

– Questa release del ranking, però, tiene conto del doppio giro di Amichevoli/Playoff della metà di novembre ed è decisamente diverso da quello di ottobre 2013, decisivo per la composizione delle quattro fasce per i gironi dei prossimi Mondiali.

– Analizzando l’aggiornamento di ottobre 2013, al termine delle Qualificazioni, troviamo gli Azzurri all’ottavo posto con 1136 punti contro i 1513 della Spagna, sempre prima.

– L’ottavo sarebbe l’ultimo posto utile per essere ammessi alla prima fascia, ma essendo il Brasile undicesimo ed ammesso di diritto al primo scaglione, di fatto la Nazionale di Prandelli si trova al nono posto, tra l’altro in coabitazione con l’Olanda.

– Davanti a noi troviamo mostri sacri come la Spagna, la Germania e l’Argentina, ma anche avversari decisamente più abbordabili come Colombia, Belgio e Svizzera. Queste tre selezioni hanno saputo conquistarsi una posizione di vantaggio in vista della manifestazione FIFA del prossimo giugno in virtù degli ottimi risultati inanellati negli ultimi due anni.

– Ad eccezione della Colombia, seconda dietro l’Argentina nella zona Conmbebol, Belgio e Svizzera hanno vinto i loro rispettivi gironi, A ed E con 26 e 24 punti. Per intenderci, più dell’Italia che si è fermata a quota 22.

 

COLPA DELLE AMICHEVOLI – Le 6 vittorie ed i 4 pareggi su 10 match non sono bastati a Prandelli & Co. per accumulare punti importanti per partecipare ai sorteggi Mondiali nella prima fascia. L’Italia ha perso punti pesanti nelle amichevoli.

– Basti pensare che durante la gestione Prandelli le vittorie in amichevole sono state solamente 4 su 19 match; decisamente meno delle sconfitte, 8, e dei pareggi, 7.

– Sconfitte che sono arrivate, in gran parte, contro avversari non dello stesso livello; si pensi, ad esempio, allo 0 a 1 contro la Costa d’Avorio, allo 0 a 2 contro l’Irlanda, allo 0 a 1 contro l’Usa, allo 0 a 3 contro la Russia. Molti anche i pareggi: 1 a 1 contro la Romania, 2 a 2 contro Haiti e la Nigeria.

 

LE 4 URNE – Alle 16.00 (ora italiana) di venerdì 6 dicembre 2013 inizieranno i sorteggi per la definizione dei gruppi dei prossimi Mondiali di Brasile 2014. La FIFA ha reso noto ieri la composizione delle 4 urne.

– Prima di vedere la composizione, è importante sottolineare che venerdì poco prima dell’inizio dell’estrazione dei gironi, verrà sorteggiata una squadra dall’urna 4 (EUROPA) e la si sposterà nella fascia 2 (SUDAMERICA/AFRICA) per riequilibrare il numero dei team di ogni fascia.

URNA 1 – TESTE DI SERIE: Argentina, Brasile, Belgio, Colombia, Germania, Spagna, Svizzera ed Uruguay.

URNA 2 – SUDAMERICA/AFRICA: Algeria, Camerun, Cile, Costa d’Avorio, Ecuador, Ghana e Nigeria.

URNA 3 – NORDAMERICA/ASIA: Australia, Costarica, Honduras, Iran, Giappone, Corea del Sud, Messico ed Usa.

URNA 4 – EUROPA: Bosnia, Croazia, Inghilterra, Francia, Grecia, ITALIA, Olanda, Portogallo e Russia.

 

IL GIRONE MIGLIORE – In attesa di scoprire ufficialmente gli avversaria, facciamo due ipotesi di sorteggio. La prima, favorevole, e la seconda, pessimistica.

– La soluzione migliore prevedrebbe di incrociare Belgio o, meglio ancora, Svizzera tra le teste di serie per poi incrociare l’Algeria nell’urna 2 ed una tra Iran, Costarica, Honduras ed Australia nell’urna 3.

 

IL GIRONE PEGGIORE – Sono molte, però, le mine vaganti. Ad eccezione della Svizzera, nell’urna 1 sono tutte forti.

– Da evitare assolutamente ci sono Brasile, Argentina, Germania e Spagna. Nell’urna 2 sarebbe meglio non pescare il Cile, la Costa d’Avorio ed il Ghana, mentre dalla terza sarebbe opportuno non dover affrontare subito formazioni come gli Usa, il Messico o il Giappone.

– La situazione peggiore, quindi, può essere così riassumibile: Brasile, Cile, Messico ed Italia.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Milan o Inter, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Inter – Sampdoria 1 a 1 Serie A quattordicesima giornata, delusione per la prima di Thohir in tribuna

Catania – Milan 1 a 3 Serie A quattordicesima giornata, Kakà sempre più decisivo

Celtic – Milan 0 a 3 Champions League girone H, una vittoria che mancava dal 19 ottobre

Crisi Milan 11 novembre 2013, si profila una stagione da metà classifica. Analisi e dettagli

Felice Natalino lascia l’Inter e il calcio, soffre di una grave aritmia cardiaca

Matteo Torti

Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here