Gironi qualificazioni Europei 2016 Francia, Italia inserita H con Croazia, Norvegia, Bulgaria, Azerbaigian e Malta

Logo Europei 206Si sono tenuti nel pomeriggio di domenica 23 febbraio 2014 a Nizza i sorteggi per stabilire i 9 gironi di qualificazione per i prossimi Europei che si terranno tra il giugno ed il luglio del 2016 in Francia. L’Italia è stata inserita nel gruppo H; vediamo la sua composizione e gli avversari che gli Azzurri dovranno affrontare.

 

LE SEI FASCE – Con la Francia qualificata di diritto alle fasi finali in quanto nazione ospitante, erano sei le fasce che sono state definite per sorteggiare i gruppi di qualificazione ai prossimi Europei di calcio che si terranno nell’estate del 2016.

– L’Italia, assieme a Spagna, Germania, Olanda, Inghilterra, Portogallo, Grecia, Russia e Bosnia era inserita nell’Urna 1. Nell’Urna 2 trovavamo Ucraina, Croazia, Svezia, Danimarca, Svizzera, Belgio, Repubblica Ceca, Ungheria e Repubblica d’Irlanda.

– Serbia, Turchia, Slovenia, Israele, Norvegia, Slovacchia, Romania, Austria e Polonia erano state inserite nella terza urna, mentre alla quarta trovavamo Montenegro, Armenia, Scozia, Finlandia, Lettonia, Galles, Bulgaria, Estonia e Bielorussia.

– Nelle ultime due fasce erano state inserite Islanda, Irlanda del Nord, Albania, Lituania, Moldavia, ERJ Macedonia, Azerbaigian, Georgia, Cipro e Lussemburgo, Kazakistan, Liechtenstein, Isole Far Oer, Malta, Andorra, San Marino, Gibilterra.

 

TUTTI I GIRONI – Per gli Azzurri l’obiettivo era quello di evitare la Svezia di Cristiano Ronaldo, il Belgio, la Croazia e la Turchia. Missione compiuta visto che la selezione guidata oggi da Cesare Prandelli è stata inserita nel Gruppo H assieme a Croazia, Norvegia, Bulgaria, Azerbaigian e Malta.  Questa la composizione degli altri gironi:

– GRUPPO A: Olanda, Repubblica Ceca, Turchia, Lettonia, Islanda, Kazakistan

– GRUPPO B: Bosnia Erzegovina, Belgio, Israele, Galles, Cipro, Andorra

– GRUPPO C: Spagna, Ucraina, Slovacchia, Bielorussia, Macedonia, Lussemburgo

– GRUPPO D: Germania, Irlanda, Polonia, Scozia, Georgia, Gibilterra

– GRUPPO E: Inghilterra, Svizzera, Slovenia, Estonia, Lituania, San Marino

– GRUPPO F: Grecia, Ungheria, Romania, Finlandia, Nord Irlanda, Far Oer

– GRUPPO G: Russia, Svezia, Austria, Montenegro, Moldova, Liechtenstein

– GRUPPO H: Italia, Croazia, Norvegia, Bulgaria, Azerbaigian, Malta

– GRUPPO I: Portogallo, Danimarca, Serbia, Armenia, Albania

 

LE AVVERSARIE DELL’ITALIA – Croazia, Norvegia, Bulgaria, Azerbaigian e Malta. Le cinque avversarie degli Azzurri sono certamente abbordabili; l’unica che potrà destare qualche preoccupazione è la Croazia di Stimac.

– I biancorossi sono sicuramente l’avversaria più temibile del girone degli Azzurri. Attualmente occupano la 18esima posizione nel Ranking FIFA e vantano giocatori dalla valida esperienza europea. Su tutti spiccano Srna, capitano croato e in forza allo Shaktar Donetzk, il neroazzurro Kovacic, il madridista Luka Modrid, la punta bavarese Mandzukic e Ivica Olic, ora al Wolfsburg.

– La Norvegia sembra avere meno appeal rispetto alla Bulgaria. La selezione nord-europea, infatti, ha pochi giocatori che militano nel grande calcio europeo. Stiamo parlando di Riise, con un passato alla Roma, e di Carew. Entrambi discretamente bravi e rappresentativi in loco, ma non di grande risonanza fuori dai confini.

– Discorso diverso per i bulgari che, pur non avendo grandi nomi, sembrano insidiosi soprattutto quando bisognerà andare nel loro stadio. La tenacia, l’orgoglio e il carattere sono le loro arme preferite. Una squadra, a detta anche di Prandelli, da non sottovalutare.

– Inevitabile chiudere con Azerbaigian e Malta. Attualmente occupano la 118esima e la 149esima posizione nel Ranking FIFA e questo dato basterebbe per capire la realtà che ci troveremo di fronte. Entrambe non hanno mai partecipato a nessuna fase finale di competizioni continentali o mondiali.

 

LE DATE E IL PROGRAMMA – Le gare di qualificazione agli Europei 2016 di Francia si svolgeranno tra il settembre 2014 e l’ottobre del 2015. La prima giornata andrà in scena tra il 7 ed il 9 settembre prossimo, mentre le fasi finali si svolgeranno dal 10 giugno al 10 luglio 2015.

– Accederanno alla fase finale le prime due squadre di ogni girone più la migliore delle terze; migliore delle terze che sarà definita sulla base del maggior numero di punti e, a pari merito, della migliore differenza reti e del maggior numero di reti segnate.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Milan o Inter, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Milan e Inter si separano, San Siro va ai neroazzurri, i rossoneri puntano al nuovo stadio all’Expo

Branca e Fassone lasciano l’Inter, mentre i tifosi attendono Hernanes. ll Milan punta Agazzi e lascia El Shaarawi in lista B per la Champions

Chiusura calciomercato Inter e Milan 31 gennaio 2014, Hernanes e Taarabt gli ultimi colpi delle due milanesi

Matteo Torti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here