Italia – Irlanda del Nord 0 a 0 Amichevole, brutto infortunio per Montolivo

Riccardo MontolivoA Londra è stato un pari molto amaro. La prima partita amichevole pre-Mondiale si conclude con un bilancio decisamente negativo; parlare di calcio, quest’oggi, è molto difficile visto il grave infortunio occorso a Montolivo: frattura alla tibia. E’ addio al Mondiale. Si fa male anche Aquilani, ma per lui è solo un problema alla testa. Il migliore in campo è Sirigu.

 

Prandelli si affida al consueto 4-3-1-2 con Verratti avanzato in posizione di trequartista alle spalle di Immobile e Giuseppe Rossi. Dietro di loro mediana a tre con Montolivo, Thiago Motta e Marchisio. In difesa, davanti a Sirigu, spazio per Darmian, Bonucci, Paletta e De Sciglio.

 

Inizia forte l’Italia. Al 3′ ci prova Immobile, ma il suo tiro viene ribattuto. Poco dopo è ancora il Granata, questa volta imbeccato da Verratti, a fallire l’occasione da gol. Stop sbagliato a tu per tu con Forde, l’estremo difensore avversario.

 

Al 9′ arriva il fatto che tutti gli italiani avrebbero voluto evitare: brutto scontro tra Montolivo e Pearce. Il centrocampista del Milan ha la peggio ed esce in barella, con la gamba sinistra immobilizzata. Si teme un problema al piede, ma ben presto si capisce che è la tibia a preoccupare.

 

Prandelli è costretto ad invocare il primo cambio: dentro Aquilani al posto di Montolivo. L’infortunio del rossonero sembra rendere spaesati gli Azzurri che ora faticano a creare altre occasioni da rete.

 

Al 22′ si fanno vedere gli avversari: punizione di Pilkington, ma Sirigu è sicuro e respinge in tuffo. Al 27′ è ancora il portiere del Psg a mantenere invariato il risultato deviando in corner una conclusione di Meyler.

 

Al 34′ ancora Irlanda davanti: McGeady mette in mezzo per Long che batte in porta; ottima parata di Sirigu. L’estremo difensore italiano è assolutamente il migliore in campo fin qui.

 

I problemi per l’Italia non finiscono qui. Al 37′ anche Aquilani, entrato per sostituire Montolivo, è costretto ad uscire per dei giramenti di testa. Dentro Parolo.

 

Dopo cinque minuti di recupero termina il primo tempo. Una prima frazione condizionata gravemente dall’infortunio occorso a Montolivo, costretto ad uscire per una possibile rottura della tibia.

 

La ripresa inizia con gli stessi effettivi, ma con una nuova occasione per gli avversari: al 49′ è Long ad impegnare Sirigu.

 

Al 55′ rete annullata agli Azzurri che tornano a farsi pericolosi: Parolo serve Immobile, ma la sua posizione è irregolare e il gol non viene convalidato.

 

Al 57′ terzo cambio per Prandelli: dentro Cassano per Immobile. L’Irlanda risponde con McClean per Pilkington, poi dentro anche De Rossi per Thiago Motta.

 

Al 66′ si fa vedere ancora l’Italia: Cassano regala un bell’assist per Marchisio, ma lo juventino calcia debolmente da ottima posizione.

 

Poi altra girandola di cambi: dentro Quinn e Cox per Hoolahan e Long nell’Irlanda e dentro Cerci per Rossi tra le file Azzurre.

 

Al 78′ incredibile traversa per gli avversari: Quinn gira da ottima posizione, ma colpisce il legno. Poi è Sirigu a sventare la rete di McClean.

 

Nei minuti successivi non succede più nulla; dopo tre minuti di recupero termina la gara: 0 a 0 a Londra nello stadio del Tottenham.

 

Partita non certamente brillante per gli Azzurri che, probabilmente, hanno pagato psicologicamente il brutto infortunio occorso a Montolivo. Le notizie sono piuttosto negative: è rottura della tibia sinistra. L’intervento chirurgico è molto probabile; il Mondiale è perso, ma è persa anche la prima metà della prossima stagione con il Milan.

 

Ora non resta che attendere la giornata di lunedì per vedere la lista dei 23 ufficialmente convocati da Prandelli per il Mondiale.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Milan o Inter, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Anteprima amichevole Italia Irlanda del Nord 31 maggio 2014, analisi, probabili formazioni e statistiche

Basta comproprietà nel mondo del calcio, rivoluzionato il mercato per l’estate 2014

L’Inter conferma Mazzarri e apre il calciomercato con Nilton, Luiz Gustavo e Dzeko

Sanzioni Fair Play Finanziario Uefa Manchester City, Paris Saint Germain, Galatasaray, Zenit San Pietroburgo e Anzhi; analisi e info

Pre-convocazioni Italia Prandelli Mondiali 2014 Brasile, elenco dei 30 convocati

Matteo Torti