Campionato Serie A, tutto sulla terza giornata

Carlos TevezIl ritorno del campionato di serie A, dopo la parentesi (fortunata per le squadre italiane) delle coppe europee, è coincisa con il big match di San Siro fra Milan e Juventus, con la conseguente conferma che i campioni d’Italia in carica restano la squadra da battere in campionato, vista la loro vittoria per 1-0.

 

In questa partita, il Milan ha dimostrato di aver fatto passi in avanti come grinta e come organico, vista anche la buona campagna rafforzamenti estiva testimoniata da siti come www.calciomercato.it, capace di regalare molti giocatori (Menez su tutti), ma che c’è ancora molta strada da fare per essere a livello della Juventus.

 

L’incontro è stato deciso dalla rete del solito Tevez (nella foto, ndr), autore di ben 4 reti in 3 partite e, grazie a questo successo, la Juventus resta in testa e a punteggio pieno con 9 punti. I rossoneri, di contro, hanno registrato la loro prima battuta d’arresto, ma i 6 punti rappresentano ancora un buon bottino per i ragazzi di Inzaghi, che magari si augurano di ritrovare al top giocatori del calibro di Torres o altri, ma anche di poter mettere a punto nuove idee di calciomercato Milan, allo scopo di poter puntare al ritorno in Champions.

 

Per quanto riguarda, invece, gli incontri della domenica, la Roma dimostra di poter tenere agevolmente il passo della Juventus, grazie alla vittoria per 2-0 sul Cagliari dell’ex tecnico Zeman, con le reti siglate da Destro e da Florenzi. Ottimo anche il Verona, che battendo il Torino all’Olimpico si è proiettato al 3° posto solitario della classifica con i suoi 7 punti. Le dolenti note, viceversa, provengono dal Napoli di Benitez, che non riesce proprio ad avere un minimo di continuità. Infatti, dopo la vittoria in Europa League è arrivata una nuova sconfitta, questa volta ad opera dell’Udinese, che si è imposta per 1-0 grazie alla rete di Danilo. Dunque la crisi del Napoli prosegue, mentre l’ex tecnico degli azzurri ed attuale allenatore dell’Inter, ossia Walter Mazzarri, ha colto un pareggio per 1-1 contro il Palermo, portandosi così a quota 5 punti.

 

Negli altri incontri vanno sottolineate le vittorie esterne della Fiorentina, 1-0 sul difficile campo dell’Atalanta grazie alla rete di Kurtic, e del Parma, che ha avuto la meglio in un match rocambolesco per 3-2 sul Chievo. Infine, pareggio a reti bianche fra Sassuolo e Sampdoria, mentre il Genoa coglie il suo primo successo stagionale per 1-0 sulla Lazio, grazie a Pinilla.

Di Redazione

Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here